Apri il menu principale

Marcantonio Bentegodi

dirigente sportivo italiano

Marcantonio Bentegodi (Verona, 25 aprile 1818Verona, 9 agosto 1873) è stato un dirigente sportivo italiano, fu il precursore dello sport veronese del XIX secolo.

BiografiaModifica

Si adoperò sempre per la diffusione delle attività sportive fra i giovani veronesi, tanto da lasciare in testamento una disposizione con cui avrebbe destinato un quarto delle sue rendite al finanziamento delle discipline sportive moderne. Consigliere comunale della città scaligera e membro del Consiglio Provinciale di Sanità, nel 1868 fondò la "Società di Ginnastica e Scherma"[1].

A tutt'oggi a Verona opera l'Istituzione Comunale Bentegodi[2], società polisportiva che si occupa della promozione di atletica, ginnastica, scherma, pesistica, nuoto e pallanuoto. Nella città di Verona sono dedicati a Marcantonio Bentegodi una via, una scuola elementare e lo stadio dove giocano le squadre di calcio dell'Hellas Verona e del ChievoVerona.

NoteModifica

  1. ^ Fondazione Bentegodi Archiviato il 16 marzo 2014 in Internet Archive.
  2. ^ Sito web Istituzione Comunale Bentegodi, su rcvr.org. URL consultato l'8 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 23 febbraio 2010).