Maria Repetto

religiosa italiana
Beata Maria Repetto
Nascita31 ottobre 1809
Morte5 gennaio 1890
Venerata daChiesa cattolica
Beatificazione4 ottobre 1981
Ricorrenza5 gennaio

Beata Maria Repetto (Voltaggio, 31 ottobre 1809Genova, 5 gennaio 1890) è stata una religiosa italiana. Nel 1981 è stata proclamata beata da papa Giovanni Paolo II.

BiografiaModifica

Maria Repetto nacque a Voltaggio nella diocesi di Genova dal notaio Giovanni Battista e da Teresa Gazzale e venne battezzata lo stesso giorno. A vent'anni, il 7 maggio 1829, entrò nell'ordine delle Suore di Nostra Signora del Rifugio in Monte Calvario dette Brignoline e venne ammessa il 15 agosto 1831. Nel 1835 e nel 1854 una epidemia di colera colpì Genova e andò come volontaria a curare gli ammalati. Nel 1868 le Brignoline si trasferirono a Marassi per permettere la costruzione della stazione di Genova Brignole e lei divenne portinaia. All'età di ottant'anni si trasferì in infermeria e morì il 5 gennaio 1890 a quasi ottantuno anni. Fu dichiarata eroica nelle virtù il 4 luglio 1968 da papa Paolo VI e beatificata dal Giovanni Paolo II il 4 ottobre 1981.

 
Lapide commemorativa sulla casa paterna di Maria Repetto a Voltaggio.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN89367977 · ISNI (EN0000 0000 8040 2894 · LCCN (ENno2005087442 · WorldCat Identities (ENlccn-no2005087442