Apri il menu principale

Marilyn Marshall

giocatrice di softball, dirigente sportiva e calciatrice neozelandese
Marilyn Marshall
Nazionalità NZL
Softball Softball pictogram.svg
Palmarès
Campionati mondiali 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Nazionale
1975-1981 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 16 (9)
Palmarès
Campionati asiatici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Marilyn Marshall (nata Chapman) (Wellington, 22 aprile 1949) è una ex giocatrice di softball, dirigente sportiva, ex calciatrice e golfista neozelandese.

BiografiaModifica

Nata nel 1949, ha praticato ad alto livello tre sport: softball, calcio e golf. È la sorella di Debbie Leonidas, anche lei calciatrice della nazionale.

SoftballModifica

Ha esordito a 15 anni[1] nelle White Sox, con le quali ha conquistato un bronzo ai mondiali e di cui è stata capitano fino al 1981.

È stata nominata giocatrice neozelandese del decennio 1967 – 1976[2] ed è inserita nella ISF Hall of Fame nel 1987[3]. Dopo il ritiro è restata nell'ambiente della nazionale come dirigente sportivo.[4]

CalcioModifica

Marilyn Marshall faceva parte della squadra che ha inaugurato la storia delle Football Ferns il 25 agosto 1975[5], con l'esordio in AFC Women's Asian Cup, segnando una delle due reti con cui la Nuova Zelanda si impose su Hong Kong. La Nuova Zelanda vinse poi quell'edizione (la prima) della manifestazione.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica