Apri il menu principale
Mario Scotto
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Federazione Italia Italia
Sezione Savona
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1928-1931
1931-1950
Prima Divisione
Serie A e B
Arbitro
Arbitro

Mario Scotto (Savona, 17 ottobre 1904[1]Genova, 6 novembre 1986[2]) è stato un arbitro di calcio italiano.

Indice

BiografiaModifica

ArbitroModifica

Iniziò ad arbitrare nel 1926.[3]

Dopo due sole stagioni a disposizione del Direttorio Regionale Ligure per le gare di Terza Divisione è ammesso dal C.I.T.A. ad arbitrare le partite di Prima Divisione.[4]

Nel 1928 è fra gli arbitri fondatori del "Gruppo Arbitri Riviera di Ponente" avente sede a Savona, Gruppo che ebbe quale primo presidente Tomaso Sguerso.[5]

Esordisce in Serie B l'8 novembre 1931 dirigendo la partita Livorno-Udinese (3-0).[6]
Esordisce in Serie A a soli 27 anni compiuti dirigendo la partita Juventus-Triestina (4-2) del 17 aprile 1932.[1][7]

Termina la sua carriera a 45 anni avendo diretto 147 gare di Serie A[1], di cui l'ultima in data 23 aprile 1950: Atalanta-Lazio 1-0.[1][8]

NoteModifica

  1. ^ a b c d Calcio-seriea.
  2. ^ Anagrafe del Comune di Genova anno 1986 n. 570 Parte II - Serie B 1.
  3. ^ Barlassina, p. 24, dove si cita anche luogo e data di nascita.
  4. ^ Bottazzini-Fontanelli, p. 65.
  5. ^ Il Littoriale, dell'8 novembre 1929 p. 4 che ha pubblicato il comunicato n. 4 del 6 novembre 1929 del C.I.T.A.
  6. ^ Fontanelli 1931-32, p. 61.
  7. ^ Fontanelli 1931-32, p. 35.
  8. ^ Almanacco Rizzoli 1951.

BibliografiaModifica

  • Rinaldo Barlassina, Agendina del calcio 1933-1934, Milano - Via Galilei, La Gazzetta dello Sport, 1933, p. 24, dati anagrafici completi nel paragrafo "Gli arbitri della Divisione Nazionale Serie A e Serie B", Conservato presso la Biblioteca Comunale "Sormani" e Biblioteca Nazionale Braidense, entrambe di Milano.
  • Giovanni Bottazzini, Carlo Fontanelli, Il calcio a Pavia - 1911-2011 Un secolo di emozioni, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2011, p. 65.
  • Carlo Fontanelli, Il bis della Juve - I campionati italiani della stagione 1931-32, Empoli, Geo Edizioni, Settembre 2003, p. 35.
  • Almanacco illustrato del calcio 1951, Milano, Rizzoli Editore, dicembre 1950, p. 143.

Collegamenti esterniModifica