Apri il menu principale
Martín Maldonado
Martin maldonado baseball.JPG
Maldonado con la maglia dei Brewers nel 2013
Nazionalità Porto Rico Porto Rico
Altezza 183 cm
Peso 104 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Ricevitore
Squadra Houston Astros
Carriera
Squadre di club
2011-2016 Milwaukee Brewers
2017-2018 L.A. Angels
2018 Houston Astros
2019 Kansas City Royals
2019 Chicago Cubs
2019- Houston Astros
Nazionale
2013 Porto Rico Porto Rico
Statistiche
Batte destro
Lancia destro
Media battuta ,219
Valide 459
Punti battuti a casa 220
Fuoricampo 63
Punti 217
Basi totali 745
Basi rubate 2
Statistiche aggiornate al 2019

Martín Benjamín Maldonado Valdés (Naguabo, 16 agosto 1986) è un giocatore di baseball portoricano, ricevitore per gli Houston Astros della Major League Baseball (MLB).

CarrieraModifica

Maldonado fu scelto dagli Anaheim Angels nel 27º giro del draft 2004, venendo svincolato dopo la stagione 2006 senza mai scendere in campo con la prima squadra. L'anno successivo firmò con i Milwaukee Brewers con cui debuttò nella MLB il 3 settembre 2011 al Minute Maid Park di Houston, contro gli Houston Astros. Durante l'intera stagione disputò solamente 3 partite. L'anno seguente salì a 78 presenze. Il 31 maggio 2015 Maldonado fu il ricevitore in una partita contro gli Arizona Diamondbacks che durò 17 inning e che si decise con un suo fuoricampo nella parte bassa dell'ultima ripresa.

Il 13 dicembre 2016, i Brewers scambiarono Maldonado e Drew Gagnon con i Los Angeles Angels per Jett Bandy.[1] Nella prima stagione con la nuova squadra fu il ricevitore primario del club, disputando 138 gare e venendo premiato con il suo primo Guanto d'oro per le sue prestazioni a livello difensivo.[2]

Il 26 luglio 2018, gli Angels scambiarono Maldonado con gli Houston Astros, in cambio del prospetto lanciatore Patrick Sandoval e un conguaglio in denaro. L'11 marzo 2019 firmò un contratto di un anno del valore di 2.5 milioni con i Kansas City Royals. Pochi giorni prima i Royals appresero che l'infortunio del ricevitore Salvador Pérez, l'avrebbe tenuto lontano dal campo per l'intera stagione 2019.[3]

Il 15 luglio, i Royals scambiarono Maldonado con i Chicago Cubs in cambio del lanciatore Mike Montgomery. Il 31 luglio, i Cubs scambiarono Maldonado con gli Houston Astros per l'esterno Tony Kemp.

PalmarèsModifica

IndividualeModifica

2017
  • Defensive Players of the Year Award: 1
2017

NazionaleModifica

Team Porto Rico: 2013

NoteModifica

  1. ^ (EN) J.P. Hoornstra, Angels deal Jett Bandy to Brewers, acquire catcher Martin Maldonado, in ocregister, 13 dicembre 2016. URL consultato il 9 novembre.
  2. ^ (EN) Elite defenders honored with Gold Gloves, MLB.com, 7 novembre 2017. URL consultato l'8 novembre 2017.
  3. ^ https://sports.yahoo.com/maldonado-royals-finalize-2-5m-1-contract-211057870--mlb.html

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica