Apri il menu principale
Matra MS80
Matra MS80 Silver 2007 01.jpg
Matra MS80
Descrizione generale
Costruttore Francia  Matra
Categoria Formula 1
Squadra Matra
Progettata da Bernard Boyer
Sostituisce Matra MS11
Sostituita da Matra MS84
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca
Motore 8 cilindri a V di 90° Ford-Cosworth DFV
Trasmissione Hewland 5 marce
Dimensioni e pesi
Lunghezza 2400 mm
Larghezza 1550 mm
Altezza 1550 mm
Peso 555 kg
Altro
Avversarie Vetture di Formula 1 1969
Risultati sportivi
Debutto Corsa dei campioni 1969
Piloti n. 2 Regno Unito Jackie Stewart
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
7 0
Campionati costruttori 1
Campionati piloti 1

La Matra MS80 è una vettura da Formula 1 costruita dalla Matra nel 1969.

TecnicaModifica

Il telaio monoscocca della vettura venne disegnato dal progettista della Matra Bernard Boyer, e al suo interno vi fu inserito il propulsore 8 cilindri Ford Cosworth DFV. Tale propulsore veniva gestito da un cambio a cinque marce Hewland. Il corpo vettura inglobava nei lati i serbatoi del carburante, allargando di molto l'auto.

Attività sportivaModifica

La vettura, nella stagione 1969, venne pilotata da Jackie Stewart, mentre il team veniva gestito da Ken Tyrrell. Con quest'auto, il pilota inglese riuscì a vincere i gran premi di Gran Bretagna, di Spagna, d'Olanda, di Francia e d'Italia, conquistando in questo modo sia il titolo costruttori che quello piloti.[1]

NoteModifica

  1. ^ Matra MS80 Cosworth, su ultimatecarpage.com. URL consultato il 2 febbraio 2013.

Altri progettiModifica

  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1