Max Suter

ciclista su strada e ciclocrossista svizzero
Max Suter
Gebrüder Suter.jpg
Nazionalità Svizzera Svizzera
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, ciclocross
Termine carriera 1927
Carriera
Squadre di club
1919Individuale
1929Stucchi
1921-1922Individuale
1923Gürtner-Hutchinson
1924Gürtner
Peugeot
1925Griffon-Dunlop
1926-1927Olympique-Wolber
 

Max Suter (Gränichen, 2 marzo 1895Zurigo, 14 ottobre 1936) è stato un ciclista su strada e ciclocrossista svizzero. Vinse la Berlin-Cottbu-Berlin, importante corsa del panorama tedesco della sua epoca.

Anche i suoi fratelli furono ciclisti professionisti: Franz vinse la Wien-Berlin nel 1912, Paul cinque edizioni della München-Zürich, Henri, minore di cinque anni di età rispetto a Max e con il quale condivise parte della carriera, importanti Classiche del panorama ciclistico mondiale mentre altri due fratelli, Friedrich e Gottfried, corsero per un brevissiomo periodo ma senza particolare successo.

PalmaresModifica

  • 1919 (Individuale, due vittorie)
Campionati svizzeri, Prova in salita
Grand Prix Aurore
  • 1924 (Gürtner/Peugeot, tre vittorie)
Campionati svizzeri militari, Prova in linea
1ª tappa Bordeaux-Marseille
Classifica generale Bordeaux-Marseille
  • 1925 (Griffon, una vittoria)
Berlin-Cottbus-Berlin

Altri successiModifica

  • 1925 (Griffon, una vittoria)
Hannover (criterium)

PiazzamentiModifica

Classiche monumentoModifica

1919: 5º
1921: 26º
1924: 23º

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàBNF (FRcb170989906 (data)