Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Memmo (disambigua).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il nome proprio di persona, vedi Memmo (nome).

I Memmo (o Memo) furono una casata patrizia veneziana, compresa tra le famiglie apostoliche (ovvero quelle che elessero il primo doge Paoluccio Anafesto). Diede due dogi alla Repubblica.

Memmo
Coat of Arms of the House of Memmo.svg
StatoRepubblica di Venezia Repubblica di Venezia
Casata di derivazioneGens Memmia
TitoliCroix pattée.svg Doge di Venezia (non ereditario)
Croix pattée.svg Patrizio veneto
Data di fondazioneX secolo
Etniaitaliana
Stemma dei Memmo

StoriaModifica

 
Palazzo Cappello-Memmo, istituto SM della Pietà, rio dei Greci, Venezia.

La tradizione li fa discendere dalla gens romana dei Memmi. Si ritiene inoltre che si chiamassero anticamente anche Monegari e Tribuni e che assunsero l'attuale cognome a partire dal doge Tribuno Memmo, figlio di Andrea.

Oltre ai membri illustri riportati sotto, si ricordano anche un Bartolomeo, impiccato nel 1470 per aver sparlato del doge Cristoforo Moro e un Girolamo, tagliato a pezzi dagli Schiattesi di cui era rettore perché non voleva arrendersi ai Turchi (1538).

Membri illustriModifica

BibliografiaModifica

  • Giuseppe Tassini, Curiosità Veneziane, note integrative e revisione a cura di Marina Crivellari Bizio, Franco Filippi, Andrea Perego, Venezia, Filippi Editore, 2009 [1863].

Altri progettiModifica