Apri il menu principale

MetroCampania NordEst

ex società ferroviaria italiana
MetroCampania NordEst
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariasocietà a responsabilità limitata
Fondazione2005 a Napoli
Chiusura2012
Sede principalevia Don Bosco (ex scalo merci)
GruppoEAV
Persone chiaveAmministratore Unico: Avv. Antonio Napoletano
Direttore Generale Operativo: Ing. P. Sposito
ProdottiTrasporto ferroviario e metropolitano
Slogan«il trasporto pubblico avanza»
Sito web

1leftarrow blue.svgVoce principale: Ente Autonomo Volturno.

MetroCampania NordEst (MCNE), già Ferrovia Alifana e Benevento-Napoli (FABN) era una società a responsabilità limitata il cui capitale sociale era detenuto dal socio unico Ente Autonomo Volturno, holding del trasporto regionale.

Rientrava tra le aziende del Consorzio UnicoCampania.

StoriaModifica

La società MetroCampania NordEst nasce nel 2005, prodotto di una serie di accorpamenti e fusioni di aziende ferroviarie campane. La sua parte più consistente è costituita dall'accorpamento delle due vecchie aziende ferroviarie Alifana e Caudina operato come attuazione delle nuove direttive europee per il riordino delle ferrovie che prevedono la privatizzazione e la separazione del trasporto regionale e locale, nonché dell'infrastruttura dall'esercizio. La precedente fusione fra le due Gestioni commissariali delle ferrovie Alifana e Caudina (FABN) aveva costituito la precedente società, ora disciolta, Ferrovia Alifana e Benevento – Napoli s.r.l..

Con atto di fusione del 27 dicembre 2012 l'azienda è stata incorporata nell'Ente Autonomo Volturno S.r.l.[1].

Linee gestiteModifica

L'azienda gestiva le linee ferroviarie: Ferrovia Alifana, Ferrovia Benevento-Cancello e la Linea Napoli-Giugliano-Aversa (detta anche Linea Arcobaleno) del sistema metropolitano regionale campano.

I collegamenti ferroviari effettuati sulle due linee giungono fino alla stazione di Napoli Centrale, percorrendo le tratte Napoli–Cancello e Napoli–Santa Maria Capua Vetere di Rete Ferroviaria Italiana.

NoteModifica

  1. ^ Ente Autonomo Volturno: la storia, su eavsrl.it. URL consultato il 12 ottobre 2017.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • MCNE (sito ufficiale), su metrocampanianordest.it. URL consultato il 21 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2011).