Apri il menu principale

BiografiaModifica

Nasce in un paese nei pressi di Dublino, nella contea di Kildare, dal quale in seguito si allontanò col fratello Mark nel 1981, stabilendosi in Canada. Qui visse lavorando a Montréal come modella, avendo comunque anche modo di laurearsi presso l'Università di Madrid.

I continui spostamenti dell'artista sono all'origine del suo poliglottismo: Burke parla infatti un fluente inglese, francese, spagnolo e un discreto goidelico, oltre a possedere passaporti britannici, europei e canadesi.

Ha lavorato in circa quaranta film, acquistando notorietà già nel 1983, anno in cui riceve, insieme a Sarah Monzani, l'Oscar e un Bafta Award al miglior trucco, per il film La guerra del fuoco. Meritevoli di menzione sono anche i suoi interventi in film quali Cyrano de Bergerac, Dracula di Bram Stoker, all'origine del suo secondo Oscar, Jerry Maguire, Austin Powers: La spia che ci provava, The Cell - La cellula, Vanilla Sky, Minority Report, Elizabethtown, Mission: Impossible III e Tropic Thunder.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN41546170 · LCCN (ENno2004023114 · WorldCat Identities (ENno2004-023114