Apri il menu principale

Micrastur semitorquatus

specie di uccello

DescrizioneModifica

È un rapace di media taglia, lungo 46–58 cm e con un'apertura alare di 72–86 cm.[3]

BiologiaModifica

Le sue prede sono mammiferi e uccelli, anche di grandi dimensioni, per esempio galliformi come i chachalacas o l'hocco maggiore (Crax rubra), tucani, cacicchi, galletti di roccia.[3]

Distribuzione e habitatModifica

Questa specie ha un ampio areale che si estende dal Messico, attraverso l'America centrale (Belize, Costa Rica, El Salvador, Guatemala, Honduras, Nicaragua, Panama) e la parte settentrionale del Sud America (Colombia, Ecuador, Guiana Francese, Guyana, Suriname, Bolivia, Perù, Venezuela, Brasile e Paraguay) sino al nord dell'Argentina.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2018, Micrastur semitorquatus, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019. URL consultato il 16 dicembre 2018.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Falconidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 16 dicembre 2018.
  3. ^ a b (EN) Bierregaard, R.O., Jr, Kirwan, G.M. & Boesman, P., Collared Forest-falcon (Micrastur semitorquatus), su Handbook of the Birds of the World Alive, 2018. URL consultato il 18 dicembre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh2010012062
  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Uccelli