Apri il menu principale

La colonna sonora del videogioco Minecraft prodotto dalla Mojang venne composta dal musicista Tedesco Daniel Rosenfeld, conosciuto anche come C418.[1] La colonna sonora del gioco consiste in musica d'ambiente strumentale molto acclamata dalla critica.[2] Nel 2011, il blog di videogiochi Kotaku scelse la colonna sonora come una delle migliori colonne sonore dei videogame di quell'anno.[3] La colonna sonora di Minecraft è stata rilasciato in due album, Minecraft – Volume Alpha (2011), e Minecraft – Volume Beta (2013). Entrambi gli album includono tracce presenti nel gioco insieme ad altre tracce incluse nei trailer, e tracce strumentali che non sono state incluse nella pubblicazione finale del gioco.[4] Nel 2015, Rosenfeld ha accennato all'uscita di un potenziale terzo album per la colonna sonora di Minecraft.[5] Nel 2017, Rosenfeld ha confermato l'uscita dell'album, specificando che "[l'album] è ancora lontano dal suo completamento".[6]

Indice

StoriaModifica

In uno stand al MineCon nel 2012, Rosenfeld afferma di avere avuto un interesse nei videogiochi per molto tempo e che risulta essere membro di più comunità di videogame.[7] Afferma inoltre di aver incontrato Markus Persson in un Internet Relay Chat (IRC), e di aver iniziato a scrivere musica per Minecraft quando ancora il gioco era nelle sue fasi iniziali come tech demo.[8] I due condividevano l'interesse verso Aphex Twin, e mostrarono l'un l'altro il proprio progetto. Entrambi rimasero impressionati dal progetto altrui e infine Persson decise di accoppiare la musica di Rosenfeld con il proprio gioco.[9]

Il carattere minimalista e malinconico della colonna sonora è stato elogiato dalle critiche.[2] Sull'argomento del minimalismo della colonna sonora, Rosenfeld ha affermato che era "inevitabile", poiché "Minecraft un terribile motore sonoro".[8] Lo stile ambientale della colonna sonora è stato confrontato con le opere di Brian Eno, Erik Satie, Aphex Twin, e Vangelis.[8][10] In 2018, The Boar ha descritto la colonna sonora come "nostalgia nella sua forma più pura" (in inglese "nostalgia in its purest form").[11]

PubblicazioneModifica

Danny Baranowsky aveva già consigliato a Rosenfeld di pubblicare la propria musica sulla piattaforma online Bandcamp.[7] Il 4 marzo 2011, Rosenfeld rilasciò il primo album della colonna sonora, Minecraft – Volume Alpha, sul suo account Bandcamp.[4] L'album venne successivamente rilasciato su altri servizi di download digitale.[12] Il 9 novembre 2013, Rosenfeld rilasciò il secondo album, Minecraft – Volume Beta.[13][8] Il 21 agosto 2015, un'edizione fisica di Minecraft – Volume Alpha, formata da CD, vinili neri, e una edizione limitata di un vinile verde trasparente LP, venne rilasciata sul mercato dall'acclamata etichetta musicale indie Ghostly International.[14][15]

Minecraft – Volume AlphaModifica

Il 4 marzo 2011, il musicista tedesco C418 rilasciò Minecraft – Volume Alpha, il primo album della colonna sonora di Minecraft, ed il suo ottavo album dall'inizio della carriera.[4] L'album comprende la maggior parte della musica presente in gioco insieme ad altri brani dei trailer e tracce strumentali non incluse nella versione finale del gioco. Sull'argomento Rosenfeld ha commentato:

«Mi piace aggiungere altri brani oltre alle canzoni presenti nel gioco poiché penso che i giocatori probabilmente non siano interessati a comprare musica già presente nel gioco. Così, estendere l'album in un pezzo più coesivo che può essere ascoltato singolarmente mi rende più felice rispetto al semplice prendere i file sonori e buttarli in un album.[10]»

L'album incontrò recensioni positive, come quella di Andy Kellman di Allmusic che ne elogia la ripetibilità, affermando che "nessuno degli elementi attuali è abbastanza pronunciato o semplice da rendere la riproduzione ripetuta affaticante"

Lista tracceModifica

Download digitale[4] e CD

  1. Key
  2. Door
  3. Subwoofer Lullaby
  4. Death
  5. Living Mice
  6. Moog City
  7. Haggstrom
  8. Minecraft
  9. Oxygène
  10. Équinoxe
  11. Mice on Venus
  12. Dry Hands
  13. Wet Hands
  14. Clark
  15. Chris
  16. Thirteen
  17. Excuse
  18. Sweden
  19. Cat
  20. Dog
  21. Danny
  22. Beginning
  23. Droopy Likes Ricochet
  24. Droopy Likes Your Face"

Minecraft – Volume BetaModifica

Minecraft - Volume Beta
ArtistaC418
Tipo albumColonna sonora
Pubblicazione9 novembre 2013
Durata139:33
GenereMusica d'ambiente
Colonna sonora
Videogame
ProduttoreDaniel Rosenfeld
Registrazione2011-13
C418 - cronologia
Album precedente
One
(2012)
Album successivo
0x10c
(2014)

Il 9 Novembre 2013, il musicista tedesco C418 ha rilasciato Minecraft – Volume Beta, il secondo album della colonna sonora di Minecraft, e complessivamente il suo tredicesimo album.[13] L'album comprende nuove tracce aggiunte nel gioco dopo il rilascio di Minecraft – Volume Alpha, insieme ad altre tracce esclusive dell'album. Le tracce 20-29 comprendono l'audio di 10 dei 12 "dischi musicali" del gioco che possono essere trovati o craftati dai giocatori all'interno del gioco. L'album ha un tono generale più cupo rispetto al suo precursore; Rosenfeld afferma che "il tono [dell'album] è contemporaneamente più positivo e a volte molto cupo"[16]

L'album è stato completamente autopubblicato da Rosenfeld, ed è apparso nella classifica Billboard Dance/Electronic Albums, arrivando alla 14ª posizione.[17]

Classifica Posizione massima
US Dance/Electronic Albums (Billboard)[17] 14ª

Il futuro terzo albumModifica

Nel 2015, Rosenfeld ha accennato all'arrivo di un potenziale terzo album per la colonna sonora di Minecraft, dicendo "Continuerò a lavorare su Minecraft, ci sarà quindi probabilmente un altro album".[5] In 2017, Rosenfeld ha confermato la futura pubblicazione, affermando che "[l'album] è ancora lontano dall'essere finito".[6]

Storia delle pubblicazioniModifica

Minecraft – Volume Alpha è stato pubblicato inizialmente sull'account Bandcamp di Rosenfeld, e successivamente su altri servizi di musica digitale.[12] Il 21 agosto 2015, un'edizione fisica dell'album, formata da un CD ed un vinile, è stata rilasciata da Ghostly International.[14] Minecraft – Volume Beta è stata completamente pubblicata da Rosenfeld sul suo account Bandcamp e su altri servizi di musica online il 9 novembre 2013.[18]

Album Regione Data Formato Etichetta discografica Ref
Minecraft – Volume Alpha Mondiale 4 marzo 2011 Download digitale (Bandcamp) Nessuna (autoedizione) [4]
Download digitale [12]
21 agosto 2015 CD Ghostly International
Vinile (Standard)
Vinile (Verde)
Minecraft – Volume Beta 9 novembre 2013 Download digitale (Bandcamp) Nessuna (autoedizione) [13]
Download digitale [18]

NoteModifica

  1. ^ lifewire.com, https://www.lifewire.com/who-is-minecrafts-c418-4082284.
  2. ^ a b killscreen.com, https://killscreen.com/articles/quiet-importance-minecraft-soundtrack/.
  3. ^ kotaku.com, https://kotaku.com/gamemusic2011.
  4. ^ a b c d e c418.bandcamp.com, https://c418.bandcamp.com/album/minecraft-volume-alpha.
  5. ^ a b factmag.com, http://www.factmag.com/2015/09/05/minecraft-c418-interview/.
  6. ^ a b twitter.com, https://twitter.com/C418/status/829667788897783809.
  7. ^ a b youtube.com, https://www.youtube.com/watch?v=SDI2rHG1Xsc.
  8. ^ a b c d https://www.theguardian.com/technology/2014/nov/07/how-daniel-rosenfeld-wrote-minecraft-music.
  9. ^ thump.vice.com, https://thump.vice.com/en_us/article/vvjabd/we-spoke-to-the-minecraft-composer-that-makes-a-living-off-the-gaming-community.
  10. ^ a b motherboard.vice.com, https://motherboard.vice.com/en_us/article/d73q5a/minecrafts-composer-explains-why-the-music-is-so-weird.
  11. ^ theboar.org, https://theboar.org/2018/01/minecraft-c418-soundtrack/.
  12. ^ a b c itunes.apple.com, https://itunes.apple.com/us/album/minecraft-volume-alpha/424968465.
  13. ^ a b c c418.bandcamp.com, https://c418.bandcamp.com/album/minecraft-volume-beta.
  14. ^ a b factmag.com, http://www.factmag.com/2015/06/23/a-minecraft-soundtrack-coming-this-summer-on-vinyl/.
  15. ^ Copia archiviata, su ghostly.com. URL consultato il 30 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 29 giugno 2015).
  16. ^ c418.org, https://c418.org/albums/minecraft-volume-beta/.
  17. ^ a b billboard.com, https://www.billboard.com/music/c418/chart-history.
  18. ^ a b itunes.apple.com, https://itunes.apple.com/gb/album/minecraft-volume-beta/739831644.

Voci correlateModifica