Apri il menu principale

Mnichovo Hradiště

comune ceco
Mnichovo Hradiště
Citta
Mnichovo Hradiště – Stemma Mnichovo Hradiště – Bandiera
Mnichovo Hradiště – Veduta
Centro storico
Localizzazione
StatoRep. Ceca Rep. Ceca
RegioneFlag of Central Bohemian Region.svg Boemia Centrale
DistrettoMladá Boleslav
Amministrazione
SindacoArnošt Vajzr
Territorio
Coordinate50°31′39″N 14°58′15″E / 50.5275°N 14.970833°E50.5275; 14.970833 (Mnichovo Hradiště)Coordinate: 50°31′39″N 14°58′15″E / 50.5275°N 14.970833°E50.5275; 14.970833 (Mnichovo Hradiště)
Altitudine240 m s.l.m.
Superficie34,32[1] km²
Abitanti8 439[2] (1º gennaio 2011)
Densità245,89 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale295 01
Fuso orarioUTC+1
Codice ČSÚCZ536326
TargaMB
Cartografia
Mappa di localizzazione: Repubblica Ceca
Mnichovo Hradiště
Mnichovo Hradiště
Sito istituzionale

Mnichovo Hradiště (in tedesco Münchengrätz) è una città della Repubblica Ceca facente parte del distretto di Mladá Boleslav, in Boemia Centrale.

Il castello
Biblioteca del castello
La sala terrena
Chiesa dei Santi Magi e cappella di Sant'Anna

Il castelloModifica

Il castello di Mnichovo Hradiště[3] fu costruito dapprima in forme tardo-rinascimentali; fondatore era stato Václav Budovec z Budova, un importante politico e scrittore protestante, decapitato nel 1621 come uno dei principali leader della rivolta ceca contro gli Asburgo.

Requisito poi alla famiglia dei Budovec e passato ai cattolici Wallenstein (Valdštein), il castello fu completamente ricostruito nel XVIII secolo in forme barocche.

Gli interni storici comprendono l'armeria, la biblioteca dei Wallenstein (qui trasferita agli inizi del XX secolo dal castello di Duchcov) e un'importante collezione di ceramiche di Delft. Annessi al castello sono i giardini con una tipica sala terrena barocca.

Al secondo piano del castello è ospitato il museo civico,[4] in cui sono illustrate l'archeologia, l'etnografia e la natura della regione, e sono esposte una farmacia storica e una ricostruzione in scala del castello in rovina di Drábské Světničky (XIII secolo).

Nelle vicinanze dell'edificio del castello si trova la chiesa dei Santi Magi e la cappella di Sant'Anna del precedente convento dei Cappuccini, con una raccolta di scultura barocca e la tomba di Albrecht von Wallenstein.

NoteModifica

  1. ^ (CSEN) Dati forniti dall'Istituto Statistico Ceco (XLS), su czso.cz. URL consultato il 26 dicembre 2011.
  2. ^ (CSEN) Dati forniti dall'Istituto Statistico Ceco (PDF), su czso.cz. URL consultato il 26 dicembre 2011.
  3. ^ (CS) Sito ufficiale del castello, su mnichovo-hradiste.cz. URL consultato il 23 settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2016).
  4. ^ (CS) Sito ufficiale del museo, su muzeum.mnhradiste.cz. URL consultato il 23 settembre 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE4115264-5
  Portale Repubblica Ceca: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Repubblica Ceca