Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Circoscrizioni di Torino.
Mongreno
Mongreno.JPG
Facciata Chiesa S. Grato a Mongreno
StatoItalia Italia
RegionePiemonte Piemonte
ProvinciaTorino Torino
CittàTurin coat of arms.svg Torino
CircoscrizioneCircoscrizione 7
QuartiereMongreno
Altri quartieriReaglie
Abitanti153 (+ Reaglie) ab.

Coordinate: 45°03′50.33″N 7°45′05.4″E / 45.06398°N 7.7515°E45.06398; 7.7515

Mongreno (Mongren in piemontese) è un centro abitato che si trova sull'omonima collina di Torino, situata nella Circoscrizione 7. Esso sorge all'altitudine di 454 metri sul livello del mare e dista 8,98 km dal centro di Torino. Nelle sue immediate vicinanze si trova anche la località di Reaglie.

Chiesa di San GratoModifica

La chiesa di San Grato si affaccia su un piccolo sagrato, al culmine dei due versanti della collina di Mongreno. La facciata della chiesa è decorata con due affreschi dedicati alla Madonna del Rosario ed a San Grato. Sul fianco è presente il campanile con relativa cella campanaria e con un tetto a quattro spioventi.
L'interno è a pianta rettangolare, coperta da volte a crociera in mattoni, con altare isolato nella zona del presbiterio, sopraelevato di due gradini e con una balaustra in legno di separazione. Ai lati si aprono due cappelle rettangolari, con volte a vela: sono dedicate alla Madonna del Rosario ed alla Immacolata Concezione.
Fino al XV secolo la chiesa era dedicata a Santa Maria, mentre dal 1630 compare l'attuale titolazione a San Grato, Vescovo di Aosta, un culto al tempo non frequente nella diocesi di Torino, che testimonierebbe la presenza nella zona di Mongreno di numerosi immigrati provenienti dalla Val d'Ossola e da Chambéry.[1]

NoteModifica

  Portale Torino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Torino