Apri il menu principale
Festival della televisione di Monte Carlo
LOGOFTV.jpg
Logo del festival
LuogoMonte Carlo, Principato di Monaco, Francia
Anni1961 - oggi
Fondato daRanieri III di Monaco
Dategiugno
GenereTelevisione
Sito ufficiale

Il Festival della televisione di Monte Carlo è un festival internazionale incentrato sulle produzioni televisive creato nel 1961 da Ranieri III di Monaco, che si svolge ogni anno nel mese di giugno a Monte Carlo nel Principato di Monaco.

StoriaModifica

Creato nel 1961 dal Principe Ranieri III di Monaco "per incoraggiare una nuova forma di arte, al servizio della pace e della comprensione tra gli uomini".[1] Questo progetto ha immediatamente generato interesse internazionale e nel corso degli anni, moltissime personalità hanno composto le giurie che si sono succedute per assegnare riconoscimenti alle migliori produzioni televisive mondiali.

Tuttavia, il festival è diventato un evento a partire dagli anni ottanta, un'occasione per gli appassionati del piccolo schermo e gli addetti ai lavori, per presentare nuove serie televisive, con conferenze, dibattiti e incontri con i protagonisti della scena televisiva internazionale. L'evento è diventato negli anni un "enorme mercato televisivo"[2] punto di incontro dei network europei per l'assegnazioni dei diritti televisivi, simile a quella creata a Cannes nell'ambito del MIPTV (Mercato Internazionale dei Programmi Televisivi).

Il Principe Alberto II di Monaco è Presidente Onorario del festival dal 1988.

Al termine della manifestazione vengono assegnate le Ninfe d'oro, statuette d'oro che riproducono la ninfa Salmace dello scultore monegasco François Joseph Bosio (1768-1845). L'originale è esposto al Louvre di Parigi.[3]

Selezione ufficialeModifica

 
La Ninfa d'oro

Il concorso del Festival della televisione di Monte Carlo premia, con la ninfa d'oro o una selezione di premi speciali, i migliori programmi e attori televisivi in tutto il mondo. Durante tutto il festival, una giuria internazionale di attori e professionisti della televisione che visiona di tutti i programmi in concorso. Ogni anno, più di 30 paesi sono rappresentati nella competizione, con più di 60 programmi nominati.

Il concorso è aperto a tutte le emittenti, distributori e produttori di programmi televisivi. Il concorso ufficiale è diviso in categorie:

FictionModifica

  • Serie TV
    • Miglior serie TV - Commedia
    • Miglior attore - Commedia
    • Miglior attrice - Commedia
    • Miglior serie TV - Drama
    • Miglior attore - Drama
    • Miglior attrice - Drama
  • Film TV e miniserie TV
    • Miglior programma in forma lunga
    • Miglior attore
    • Miglior attrice

AttualitàModifica

  • Documentario - Attualità
  • Documentario - Società
  • Notiziario 24/24
  • Notiziario TV

Altri premiModifica

  • Premio speciale Principe Ranieri III
  • Premio del pubblico televisivo internazionale
    • Miglior serie TV - Commedia
    • Miglior serie TV - Drama
    • Miglior telenovela / soap opera
  • Premi speciali
    • Premio stampa CICR
    • Premio Croce Rossa di Monaco
    • Premio AMADE
    • Premio SIGNIS - La colomba d'argento
    • Premio URTI

NoteModifica

  1. ^ I protagonisti delle serie tv di scena a Montecarlo, kikapress.com. URL consultato il 5 giugno 2016.
  2. ^ "Télé-Babel", Jean-Pierre Thiollet, Le Quotidien de Paris, 12-02-1982.
  3. ^ (FR) La Nymphe, tvfestival.com. URL consultato il 5 giugno 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su tvfestival.com. URL consultato il 5 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2016).
Controllo di autoritàVIAF (EN146224477 · WorldCat Identities (EN146224477
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione