Monte Aloia

Monte Aloia
Monte Aloya - panoramio (8).jpg
La croce di vetta
StatoSpagna Spagna
Comunità autonomaGalizia
ProvinciaPontevedra
Altezza629 m s.l.m.
CatenaSierra de Galiñeiro
Coordinate42°04′45.9″N 8°40′13.14″W / 42.079417°N 8.670317°W42.079417; -8.670317
Altri nomi e significatiMonte Aloya
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Spagna
Monte Aloia
Monte Aloia

Il monte Aloia (o Monte Aloya[1]) è una montagna alta 629 metri situata nel sud della provincia di Pontevedra, nella comunità autonoma della Galizia, in Spagna.

DescrizioneModifica

 
Ermita de San Xiao

La montagna si trova nei pressi della città di Tui e appartiene alla Sierra de Galiñeiro e culmina con un'area quasi pianeggiante chiamata Alto de San Xiao, che domina visivamente il basso corso del Miño. Nella zona nel 1713 fu costruito un eremitaggio dedicato a San Xiao'' (cioè San Giuliano). Il luogo era però gia precedentemente meta di pellegrinaggi. Attorno al complesso religioso si trovano grandi esemplari di querce e castagni, alcuni dei quali contemporanei alla costruzione degli edifici.[2] Sul punto culminante della montagna si trova invece una alta croce di vetta costruita per commemorare l'Anno Santo del 1900[3].

AmbienteModifica

Il suolo della montagna è a reazione acida e in genere poco profondo. A tratti il substrato granitico emerge in superficie; questi affioramenti rocciosi rappresentano un elemento caratterizzante del paesaggio della zona. Sul monte Aloia il 4 dicembre 1978 venne istituito un parco naturale, il primo della Galizia[4], che copre un'area di 746 ettari.[5] A partire dal 2004 la zona è stata anche riconosciuta come SIC, anche per tutelare la notevole biodiversità presente[3]. La vegetazione è principalmente costituita da piantagioni di conifere e di cespuglieti. Grande importanza ha avuto l'attività di riforestazione messa in atto nel XX secolo[4]. Attorno al monte sono presenti varie vestigia della cultura castrense (età del ferro) e vari elementi di interesse etnografico come ad esempio numerosi antichi mulini.

Accesso alla cimaModifica

 
Panorama dal Monte Aloia

La cima della montagna si può facilmente raggiungere grazie a un sentiero pedonale che parte da un'area di posteggio nei pressi dell'eremitaggio. Nella zona sono possibili anche molte altre escursioni su sentieri manutenuti dal parco[4].

NoteModifica

  1. ^ Aloya è il tradizionale toponimo Castigliano, vedi Pascual Madoz: TUY: [...] Su punto culminante es el monte Aloya, que se levanta al NO. de Tuy, y corresponde a la parroq. de Rebordanes; Diccionario geográfico-estadístico-histórico de España y sus posesiones de Ultramar , volume 15, pag 189
  2. ^ (ES) Ermita de San Xiao, su descubriendoelmontealoia.blogspot.com. URL consultato il 19 marzo 2019.
  3. ^ a b Filippo Ceragioli, Monte Aloia, primo parco naturale della Galizia, in Piemonte Parchi, Regione Piemonte, 4 dicembre 2017. URL consultato il 17 aprile 2019.
  4. ^ a b c (ES) El parque natural más antiguo de Galicia, su turismo.gal, Turismo de Galicia (Xunta de Galicia). URL consultato il 17 aprile 2019..
  5. ^ (GL) Monte Aloia, su parquesnaturais.xunta.gal. URL consultato il 17 marzo 2019.

Altri progettiModifica