Apri il menu principale
Monte Cece
StatoItalia Italia
RegioneEmilia-Romagna Emilia-Romagna
ProvinciaRavenna Ravenna
Altezza759 m s.l.m.
Prominenza194 m
CatenaAppennino tosco-romagnolo (negli Appennini)
Coordinate44°10′26.24″N 11°37′00.16″E / 44.173955°N 11.616712°E44.173955; 11.616712Coordinate: 44°10′26.24″N 11°37′00.16″E / 44.173955°N 11.616712°E44.173955; 11.616712
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Cece
Monte Cece

Il monte Cece è una cima dell'Appennino tosco-romagnolo, la terza più alta della provincia di Ravenna dopo il monte Macchia dei Cani (968 m) e il monte Castellaccio (834 m), posti sull confine tra Casola Valsenio e Castel del Rio; esso è interamente compreso nel territorio comunale di Casola Valsenio.

Il monte Cece è la più importante cima di un marcato crinale montuoso che funge da spartiacque tra le valli del fiume Senio (a ovest) e del torrente Sintria (a est), il suo principale affluente. Esso è composto dalle seguenti vette (da sud verso nord):

  • monte Cece (759 m);
  • poggio Celletta (602 m);
  • monte della Vecchia (658 m);
  • monte Castellaro (528 m);
  • monte Faggeto (536 m);
  • monte Albano (403 m).

Da questo crinale, che è più addossato alla valle del Sintria, si staccano alcune protuberanze montuose verso la valle del Senio. Da essi nascono anche numerosi rii affluenti dei due suddetti corsi d'acqua.

Nella vetta del monte, nel 2004, in occasione del 60º anniversario dei combattimenti tra reparti Alleati e tedeschi, che si svolsero nel settembre/ottobre 1944 contemporaneamente ai combattimenti di monte Battaglia, il Comune di Casola Valsenio ha collocato una targa in bronzo che ricorda i caduti e i combattenti della 1ª Divisione Inglese (Duke of Wellington's Regiment)