Monte La Mula

Monte La Mula
Monte La Mula innevato da Grisolia.jpg
La Mula innevata vista da Grisolia
StatoItalia Italia
RegioneCalabria Calabria
ProvinciaCosenza Cosenza
Altezza1 935 m s.l.m.
Prominenza320 m
CatenaMonti di Orsomarso
Coordinate39°42′15.04″N 15°58′52.73″E / 39.704178°N 15.981312°E39.704178; 15.981312Coordinate: 39°42′15.04″N 15°58′52.73″E / 39.704178°N 15.981312°E39.704178; 15.981312
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte La Mula
Monte La Mula

La Mula (1 935 m.s.l.m.) è una montagna della Calabria settentrionale facente parte dei Monti di Orsomarso dei quali è la seconda cima più alta, dopo il Cozzo del Pellegrino (1 987 m.s.l.m.). È compresa nei comuni di Grisolia e San Donato di Ninea. La montagna ha origine carsica ed è inserita nel territorio del Parco nazionale del Pollino. Dalla vetta è possibile ammirare il panorama della costa tirrenica ed il versante ionico della Calabria; sulle sue pendici sono presenti boschi di Faggio e di Quercia. La Mula (definita a volte “panettone” per la forma piuttosto arrotondata) è inserita dalla Società botanica italiana nei territori con specie da salvaguardare. Tra La Mula e la Muletta (una cima secondaria) si apre un pianoro a 1600 m s.l.m. denominato “Il Campo” dove leggenda vuole sia passato il condottiero cartaginese Annibale.

Collegamenti esterniModifica