Montenegro Airlines

compagnia aerea

Montenegro Airlines era la compagnia aerea governativa del Montenegro e aveva sede a Podgorica. Effettuava principalmente voli charter per l'Europa dell'Est, l'Europa centrale e le destinazioni Mediterranee.

Montenegro Airlines
Logo
Logo
Fokker-100 F-28-0100.jpg
Un Fokker F100 della compagnia
StatoMontenegro Montenegro
Fondazione24 ottobre 1994 a Podgorica
Chiusura2020 (liquidazione)
Sede principalePodgorica
SettoreTrasporto
Prodotticompagnia aerea
Sito webwww.montenegroairlines.com
Compagnia aerea di bandiera
Codice IATAYM
Codice ICAOMGX
Indicativo di chiamataMONTENEGRO
Ultimo volo26 dicembre 2020
HubPodgorica
Frequent flyerVision Team
Flotta4 (nel 2020)
Destinazioni13
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

StoriaModifica

Fu fondata il 24 ottobre 1994 dal governo del Montenegro ma il primo aereo, un Fokker F28-4000, fu comprato solo nell'autunno del 1996 e il primo volo fu effettuato il 7 maggio 1997 tra Podgorica e Bari.

Dall'inizio del 1999 fino al 23 ottobre 1999 furono vietati i voli della compagnia sull'Europa a causa dei bombardamenti NATO. Nel 2000 la compagnia si unì alla International Air Transport Association e le fu consegnato il primo velivolo di proprietà, un Fokker F100. Montenegro Airlines ha trasportato il suo milionesimo passeggero il 2 luglio 2004; lo stesso anno fu raggiunto il record di 370.000 passeggeri trasportati.

in seguito al Referendum sull'indipendenza del Montenegro del 2006 ha interrotto i voli dalla Serbia verso l'estero. Il 23 luglio 2007 ha ordinato due Embraer 195 in leasing da GECAS. Nel 2009 un tentativo di vendita ad El Al del 30% delle quote della compagnia non si concretizzò a causa del ritiro dell'offerta da parte della compagnia israeliana.[1]

Il 24 dicembre 2020 il governo montenegrino ha annunciato la liquidazione e la conseguente chiusura della compagnia a causa di difficoltà finanziarie e ha annunciato l'intenzione di costituire un nuovo vettore aereo prima dell'inizio della stagione estiva del 2021.[2] L'ultimo volo è stato operato la sera del 25 dicembre tra Belgrado e Podgorica.[3]

FlottaModifica

 
Embraer 195 di Montenegro Airlines in atterraggio a Londra-Gatwick

Al momento della chiusura la flotta di Montenegro Airlines era composta dai seguenti aeromobili:[4]

Flotta di Montenegro Airlines
Aereo In flotta Ordini Passeggeri Note
J Y Totale
Embraer 195 3 2 116 116 In leasing da GECAS
Fokker F100 1 102 102
Totale 4 2

In passato Montenegro Airlines ha operato i seguenti aeromobili:[5]

IncidentiModifica

  • Il 25 gennaio 2005 un Fokker F100 ha subito il collasso del carrello anteriore dopo essere uscito di pista dopo essere atterrato a Podgorica in condizioni nevose causando il ferimento dei due piloti e di due passeggeri.[6]
  • Il 7 gennaio 2008 a Podgorica, durante un'ispezione di routine su un Fokker F100, è stato scoperto un foro di proiettile sui piani orizzontali probabilmente causato da un colpo sparato durante i festeggiamenti dell'Epifania e del Natale ortodosso; nessuno è rimasto ferito.[7]
  • L'11 novembre 2018 uno dei turbofan Rolls Royce RB183 del Fokker F100 4O-AOP ha subito un cedimento strutturale nella camera di combustione causando lo spillamento di aria ad elevate temperature nel condotto di bypass producendo letture errate sulla strumentazione di cabina relativa ai motori ma entro i limiti operativi; l'aereo è atterrato in sicurezza a Podgorica.[8]

NoteModifica

  1. ^ El Al dumps Montenegro plans, su exyuaviation.com. URL consultato il 26 dicembre 2020.
  2. ^ (EN) Breaking: Montenegro Airlines To Shut Down, su Simple Flying, 24 dicembre 2020. URL consultato il 26 dicembre 2020.
  3. ^ (EN) Montenegro Airlines ceases operations, su exyuaviation.com. URL consultato il 26 dicembre 2020.
  4. ^ Montenegro Airlines Fleet Details and History, su planespotters.net. URL consultato il 26 dicembre 2020.
  5. ^ (EN) Montenegro Airlines | 1994 - 2020, su exyuaviation.com. URL consultato il 26 dicembre 2020.
  6. ^ Harro Ranter, Aviation Safety Network > News > News selection, su aviation-safety.net. URL consultato il 26 dicembre 2020.
  7. ^ (EN) Igor Salinger, Montenegro Airlines Fokker 100 hit by bullet, su Flight Global. URL consultato il 26 dicembre 2020.
  8. ^ (EN) Montenegro Fokker 100 enroute on Nov 11th 2018, engine combustion chamber damage, su aeroinside.com. URL consultato il 26 dicembre 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica