Apri il menu principale

Montrigiasco

frazione del comune italiano di Arona
Montrigiasco
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Novara-Stemma.svg Novara
ComuneArona-Stemma it.png Arona
Territorio
Coordinate45°46′19.25″N 8°30′38.57″E / 45.772013°N 8.510714°E45.772013; 8.510714 (Montrigiasco)Coordinate: 45°46′19.25″N 8°30′38.57″E / 45.772013°N 8.510714°E45.772013; 8.510714 (Montrigiasco)
Altitudine424 m s.l.m.
Superficie0,85 km²
Abitanti287[1]
Densità337,65 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale28041
Prefisso0322
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantimontrigiaschesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Montrigiasco
Montrigiasco

Montrigiasco è una frazione di Arona. Sorge a 424 metri sul livello del mare. Fino al 1928 fu un comune autonomo, quando fu integrato al comune di Paruzzaro fino al 1960, anno in cui divenne frazione di Arona, in provincia di Novara.

Nel paese si trovano la Chiesa di San Giusto di epoca romanica, ripetutamente rimaneggiata, con un portico risalente al 1770 e l'oratorio di San Rocco, affrescato con dipinti del Cinquecento.

Il 16 marzo 1945 fu teatro della cosiddetta Strage di Montrigiasco[2].

Toponimo e storiaModifica

In passato si chiamava Monte Olegiasco o Monte Oleggiasco[3]. Oleggiasco è un toponimo di origine longobarda[4], mentre la parola Monte si riferisce al fatto che è situato sopra un monte sovrastante Oleggio Castello[5], del cui territorio faceva parte durante la dominazione dei Visconti.

Il piccolo centro abitato si trova all’altitudine di 424m s.l.m. a 4,20 km dal nucleo abitato di Arona, a 0,98 km dalla frazione di Mercurago e a 2,30 km dalla frazione di Dagnente.

Nella parte più esterna a nord ovest della frazione sorge una piccola chiesetta costruita nel 1650 e ristrutturata negli anni 1950 a causa dei danneggiamenti riportati dalla seconda guerra mondiale.

Gli edifici storici di Montrigiasco sono:

  • La chiesetta in via madonna delle crocette di epoca secentesca.
  • La chiesa di San Giusto che si sviluppa a sud della città, costruita in epoca romanica; è il principale punto di riferimento dì Montrigiasco.
  • Il cimitero, che si trova in prossimità della chiesa di San Giusto.

La frazione è servita dalla strada provinciale che la collega con Dagnente e Arona, e da un servizio autobus gestito da Autoguidovie.

NoteModifica

  1. ^ 250
  2. ^ Strage di Montrigiasco sul sito Il Vergante Archiviato il 25 aprile 2016 in Internet Archive.
  3. ^ Francesco Medoni, Memorie storiche di Arona e del suo castello, Novara, Pietro-Alberto Ibertis, 1844, p. 17.
  4. ^ Detto feudo terriero è ubicato in "Olegio qui dicitur Paruciaro". Nella zona di "Olegi" ve n'erano parecchi: "Olegio Paruciaro", "Olegio Scanulfo" o "Galulfo", "Olegio Castrum" o " Eulogium" (tramutato, poi, il "Olegio qui dicitur longobardorum") "Monte Olegiasco", l'attuale Montrigiasco. http://www.comunedioleggiocastello.it/flash/storia_cont.html#storia Archiviato il 6 gennaio 2009 in Internet Archive.
  5. ^ Attilio Zuccagni-Orlandin, Corografia fisica, storica e statistica dell'Italia e delle sue isole, Firenze, 1837, p. 457.

Collegamenti esterniModifica