Apri il menu principale

Monumento a Garibaldi (Bologna)

Coordinate: 44°29′58.56″N 11°20′38.94″E / 44.4996°N 11.34415°E44.4996; 11.34415

Bologna 2010-20.jpg

Il monumento a Garibaldi di Bologna si trova a circa metà di via dell'Indipendenza, di fronte all'Arena del Sole.

Inaugurata l'8 luglio del 1900, è una statua di bronzo opera dello scultore Arnaldo Zocchi. La statua venne collocata nel piedistallo ove, in precedenza, era posta la statua di Ugo Bassi, trasferita poi di fronte alla caserma di San Gervasio.

All'inaugurazione parteciparono numerosi rappresentanti della classe operaia e seguì un intervento del deputato socialista Andrea Costa[1].

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Inaugurazione del monumento a Giuseppe Garibaldi in Bologna: 8 luglio 1900, a cura del Comitato esecutivo pel monumento a Garibaldi in Bologna; Tip. Zamorani e Albertazzi, Bologna, 1900.
  • Luigi Arbizzani, Sguardi sull'ultimo secolo. Bologna e la sua provincia, 1859-1961; Galileo, Bologna, 1961.
  • Su, compagni, in fitta schiera. Il socialismo in Emilia-Romagna dal 1864 al 1915, a cura di Luigi Arbizzani, Pietro Bonfiglioli, Renzo Renzi; Cappelli, Bologna, 1966.

Altri progettiModifica