Apri il menu principale
Muhammad Ali Samatar
Mohamed Ali Samatar.png

Primo ministro della Somalia
Durata mandato 1º febbraio 1987 –
3 settembre 1990
Predecessore carica abolita 1970-1987
Successore Muhammad Hawadle Madar

Dati generali
Partito politico Consiglio Rivoluzionario Supremo
Partito Socialista Rivoluzionario Somalo
Muhammad Ali Samatar
1º gennaio 1931 – 19 agosto 2016 (85 anni)
Nato aChisimaio
Morto aVirginia
Dati militari
Paese servitoSomalia Repubblica Democratica Somala
Forza armataEsercito nazionale somalo
GradoTenente generale
GuerreGuerra dell'Ogaden
Studi militariAccademia militare Frunze
Altre carichepolitico
"fonti nel corpo del testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Muhammad Ali Samatar, in somalo Maxamed Cali Samatar (Chisimaio, 1º gennaio 1931Virginia, 19 agosto 2016), è stato un politico e generale somalo.

Ha ricoperto la carica di Ministro della difesa della Somalia dal 1970 al 1987 e quella di Primo ministro dal febbraio 1987 al settembre 1990, nella parte finale del regime di Mohammed Siad Barre, Tenente generale dell'Esercito somalo era un membro importante del Consiglio Rivoluzionario Supremo somalo.

Durante la Guerra dell'Ogaden era il Comandante delle operazioni dell'Esercito nazionale somalo.

Rivestì un ruolo di primo piano nei rapporti tra Italia e Somalia.

Dopo lo scoppio della guerra civile, si è trasferito negli Stati Uniti, dove è morto all'età di 85 anni.

Collegamenti esterniModifica