Apri il menu principale
digastrico
Digastricus.png
Vista laterale
Digastric muscle.PNG
Vista anteriore
Anatomia del Gray(EN) Pagina 2
SistemaSistema muscolare
OrigineVentre ant: fossetta digastrica della mandibola
Ventre post: incisura mastoidea del temporale
InserzioneAnello fibroso del tendine intermedio del digastrico, collegato all'osso ioide
Antagonistamuscoli sottoioidei
NervoVentre ant: ramo mandibolare del trigemino
Ventre post: nervo facciale
Identificatori
TAA04.2.03.002
FMA46291

Il muscolo digastrico è un muscolo del collo del gruppo dei muscoli sopraioidei; è formato da due ventri (uno anteriore e uno latero-posteriore) uniti da un tendine intermedio.

Il digastrico, prendendo punto fisso sul cranio, innalza l'osso ioide con il ventre posteriore; abbassa inoltre la mandibola con il ventre anteriore, prendendo punto fisso sull'osso ioide.

Ventre anterioreModifica

Il ventre anteriore, innervato da un ramo del nervo miloioideo che proviene dal nervo mandibolare, origina dalla fossetta digastrica della mandibola e si porta all'estremità laterale del corpo dello ioide, dove il tendine intermedio è unito al corpo osseo da un anello fibroso.

La contrazione del ventre anteriore provoca l'abbassamento della mandibola e la conseguente apertura della bocca.

Ventre latero-posterioreModifica

Il ventre posteriore, più lungo dell'anteriore, è innervato dal nervo faciale; origina dall'incisura mastoidea del processo mastoideo del temporale per portarsi al corpo dello ioide mediante il tendine intermedio.

BibliografiaModifica

  • Giuseppe Anastasi, et al., Trattato di anatomia umana, 4a edizione, Milano, Edi.Ermes, 2006, p. 155, ISBN 88-7051-285-1.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica