Namakunde

municipalità angolana
Namakunde
municipalità
Localizzazione
StatoAngola Angola
ProvinciaCunene
Amministrazione
CapoluogoNamakunde
Territorio
Coordinate
del capoluogo
17°18′S 15°51′E / 17.3°S 15.85°E-17.3; 15.85 (Namakunde)Coordinate: 17°18′S 15°51′E / 17.3°S 15.85°E-17.3; 15.85 (Namakunde)
Altitudine1 110 m s.l.m.
Superficie10 701 km²
Abitanti151 657 (2006 (stima))
Densità14,17 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Angola
Namakunde
Namakunde

Namakunde è un municipio dell'Angola appartenente alla provincia di Cunene. Ha 151.657 abitanti (stima del 2006) ed una superficie di 10.701 km²[1].

StoriaModifica

Namacunde fu fondata nel 1900 dal missionario tedesco Wilhelm Ickler[2]. Nel novembre 1915 i tedeschi lasciarono Namacunde, poiché divenne una stazione di confine tra l'Africa occidentale portoghese e l'Africa sudoccidentale.

TrasportiModifica

Namakunde si trova sul percorso della ferrovia proposta che collega l'Angola e la Namibia e sulla strada che la collega a Oshikango, Angola.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica