Nastro d'argento alla migliore attrice esordiente

Il Nastro d'argento alla migliore attrice esordiente è stato un riconoscimento cinematografico italiano assegnato dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani.

Venne assegnato per la prima volta nel 1972 e fu un premio ricorrente a cavallo degli anni settanta e ottanta. Come il suo equivalente maschile, non è stato più assegnato dopo il 1986, anche se la sua funzione è stata in qualche modo ripresa dal Premio Guglielmo Biraghi.

Albo d'oroModifica

I vincitori sono indicati in grassetto, a seguire gli altri candidati.

Anni settantaModifica

Anni ottantaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema