Nehme (cognome)

famiglia

Nehme (in arabo: نعمة‎) è un cognome libanese prominente, presente anche in altri stati del Levante come la Palestina e la Siria.

VariantiModifica

A causa delle sfide riguardante la traslitterazione, esistono molte varianti di Nehme come Nehmé, Nemeh, Nehmeh, Nemaa e Neemé.

Ci sono altre famiglie "Nehme" in Medio Oriente che potrebbero non essere legate tra loro da lignaggio, parentela o religione, alcune delle quali si trovano in Iraq, Giordania, Qatar e Emirati Arabi Uniti, che di solito hanno il prefisso "Al-", come Al-Neama e Al-Nemaa.

Origine e diffusioneModifica

Il nome deriva dalla parola araba che significa "benedizione" o "grazia".[1]

Si ritiene che la famiglia Nehme derivi dall'albero genealogico Daou con uno dei suoi figli, Nehme Daou, come padre di tutte le famiglie Nehme nel Levante.[2] Si crede che Lehfed, un piccolo villaggio vicino a Byblos nel distretto di Jbeil del Libano moderno, sia la casa ancestrale della famiglia Nehme.[3]

Poiché il Monte Libano era un'area di continui disordini civili alla fine del XIX secolo, molte famiglie Nehme furono costrette a fuggire verso le città vicine, tra le quali la città di Deir el Qamar,[4] mentre altri si avventurarono per raggiungere la città di Haifa e oltre.[5]

PersoneModifica

NoteModifica

  1. ^ نعمة translation English | Arabic dictionary | Reverso, su dictionary.reverso.net. URL consultato l'8 dicembre 2018.
  2. ^ (EN) Family Tree DNA - Genetic Testing for Ancestry, Family History & Genealogy, su www.familytreedna.com. URL consultato l'8 dicembre 2018.
  3. ^ adonisnehme.info, http://www.adonisnehme.info/familytree/.
  4. ^ deirelqamar.com, http://www.deirelqamar.com/Families/NehmeTree/Nehme%20Tree.htm.
  5. ^ Blessings in the Sand, Advantage Media Group, 2016, ISBN 978-1-59932-686-3.

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi