Apri il menu principale

Nestor Burma è un personaggio immaginario creato dal romanziere francese Léo Malet,[1] protagonista di una serie di romanzi polizieschi;[2][3][4] è un detective privato del genere hardboiled come Sam Spade e Philip Marlowe.[5] Lavora con una segretaria, Hélène, che è infatuata di lui, in una agenzia di investigazioni che chiama "Fiat Lux Agency". Dai romanzi è stata tratta una serie televisiva nel 1991 e una serie di graphic novel realizzate da Jacques Tardi, pubblicata con grande successo di critica. La serie a fumetti venne pubblicata inizialmente sulla rivista antologica À Suivre nel 1981 e poi in volumi cartonati editi da Casterman dal 1982 realizzata da Tardi che ne disegnò le prime cinque storie; la serie venne poi continuata da Emmanuel Moynot e dal 2013 da Nicolas Barral.[1]

Indice

Elenco storie a fumettiModifica

  • Nebbia sul ponte di Tolbiac (adattamento, disegni e colori di Jacques Tardi) (Brouillard au pont de Tolbiac, 1982) trad. Gualtiero De Marinis, Hazard, 2000 poi BUR, 2010
  • 120, rue de la Gare (adattamento, disegni e colori di Jacques Tardi) (120, rue de la Gare, 1988) trad. Gualtiero De Marinis, BUR, 2008
  • Notte di sangue a Le Troncy (testo, disegni e colori di Jacques Tardi) (Une gueule de bois en plomb, 1990) trad. Michele Foschini, BUR, 2011
  • Delitto al luna park (adattamento, disegni e colori di Jacques Tardi) (Casse-pipe à la Nation, 1996) trad. Gualtiero De Marinis, BUR, 2010
  • Un cadavere in scena (adattamento, disegni e colori di Jacques Tardi) (M'as-tu vu en cadavre?, 2000) trad. Michele Foschini, BUR, 2011
  • La notte di Saint-Germain-des-Prés (adattamento e disegni di Emmanuel Moynot, colori di Laurence Busca) (La Nuit de Saint-Germain-des-Prés, 2005) trad. Michele Foschini, BUR, 2012
  • Il sole sorge dietro il Louvre (adattamento e disegni di Emmanuel Moynot, colori di Laurence Busca) (Le soleil naît derrière le Louvre, 2007) trad. Michele Foschini, BUR, 2012
  • Nestor Burma e il cadavere ingombrante (adattamento e disegni di Emmanuel Moynot, colori di L. Yérathel) (L'Envahissant Cadavre de la Plaine Monceau, 2009) trad. Michele Foschini, BUR, 2012

Altri mediaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Guida Fumetto Italiano, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 15 gennaio 2019.
  2. ^ il manifesto, su il manifesto. URL consultato il 15 gennaio 2019.
  3. ^ Letteratura. Léo Malet, il surrealista del noir inventore del detective Nestor Burma, su www.avvenire.it, 5 luglio 2018. URL consultato il 15 gennaio 2019.
  4. ^ Le inchieste di Nestor Burma I | Léo Malet, su Fazi Editore. URL consultato il 15 gennaio 2019.
  5. ^ Stefano Peradotto, Nestor Burma consiglia: non accettate cioccolatini dagli sconosciuti, su L'indiependente, 15 novembre 2018. URL consultato il 15 gennaio 2019.

BibliografiaModifica

  • Gianni Bono, Guida al fumetto italiano, Epierre, 2003.
Controllo di autoritàVIAF (EN193919111 · GND (DE11928541X · WorldCat Identities (EN193919111