Neuro Killers

Neuro Killers
Titolo originaleDeath Warmed Up
Paese di produzioneNuova Zelanda, Australia
Anno1984
Durata85 min
Genereorrore, fantascienza
RegiaDavid Blyth
Interpreti e personaggi

Neuro Killers (Death Warmed Up[1]) è un film horror neozelandese del 1984 diretto da David Blyth.

TramaModifica

Il giovane Michael Tucker uccide i genitori sotto effetti di droghe dopo essere stato sottoposto agli esperimenti del perfido dottor Archer Howell, scienziato intento a fare ricerche per allungare la vita. Verrà rinchiuso in un manicomio, ma alcuni anni dopo riesce ad evadere e si metterà alla ricerca del dottor Howell per vendicarsi.

DistribuzioneModifica

Neuro Killers è stato presentato al London Film Festival nel novembre 1984. Sempre in quell'anno vinse il premio per il miglior horror al festival di Sitges in Spagna e il Grand Prix al Paris International Science Fiction and Fantasy Film Festival[2].

In Italia venne distribuito in VHS dalla Image Video.

NoteModifica

  1. ^ Trad. lett. "La morte si è scaldata"
  2. ^ (EN) Death Warmed Up, su New Zealand Film Commission. URL consultato il 27 maggio 2019.

Collegamenti esterniModifica