Apri il menu principale

Nièvre (Somme)

fiume francese, affluente della Somme
Nièvre
La Nièvre à Flixecourt vers l'amont depuis la rue principale.JPG
La Nièvre a Flixecourt dalla via principale verso monte
StatoFrancia Francia
RegioniAlta Francia
DipartimentiSomme
Lunghezza23 km[1]
Portata media2,2 m³/s
Bacino idrografico269 km²
Altitudine sorgente74 m s.l.m.
NasceNaours, nella foresta di Talmas,
SfociaSomme tra l'L'Étoile e Condé-Folie

La Nièvre è un fiume francese che scorre in Nord-Passo di Calais-Piccardia, interamente all'interno del dipartimento della Somme ed è un affluente di destra del fiume Somme.

Non va confuso con l'omonimo fiume che scorre in Borgogna e sfocia nella Loira.

Indice

GeografiaModifica

Lungo 23 km,[1] il fiume nasce a Naours, nella foresta di Talmas, a meno di 1 km dalla città sotterranea di Naours, ad un'altezza di 74 m,[2] raccoglie a Canaples le acque di tre valli laterali e scorre poi verso sud-ovest nella vallata molto popolata di Ponthieu prima di confluire nella Somme fra i comuni di L'Étoile e Condé-Folie, ad un'altitudine di 9 m s.l.m.[2]

Comuni e cantoni attraversatiModifica

La Nièvre attraversa quattordici comuni[1] e 2 cantoni (procedendo da monte verso valle):

Per quanto riguarda i cantoni, la Nièvre nasce nel cantone di Domart-en-Ponthieu per poi attraversare il cantone di Picquigny, sfociando ivi nella Somme.

AffluentiModifica

La Nièvre ha due affluenti, entrambi confluenti dalla riva destra:[1]

TrattamentiModifica

La qualità delle acque di superficie della Nièvre è controllata da una stazione di monitoraggio sita a Flixecourt[1].

IdrografiaModifica

La Nièvre ha una larghezza media a pelo d'acqua da 1 a 5 m.[2] L'AMEVA, l'organizzazione di trattamento e valorizzazione del bacino della Somme, sta facendo predisporre un piano di gestione del fiume.[7].

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (FR) SANDRE, Fiche Nièvre (E6450650), su sandre.eaufrance.fr. URL consultato l'11 maggio 2008.
  2. ^ a b c (FR) Agence de l'eau (Artois-Picardie), Nièvre, su eau-artois-picardie.fr. URL consultato l'11 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 23 novembre 2008).
  3. ^ (FR) SANDRE, Fiche fieffe (E6450700), su sandre.eaufrance.fr. URL consultato il 21 giugno 2008.
  4. ^ La Fieffe dà il suo nome al comune di Fieffes-Montrelet
  5. ^ (FR) SANDRE, Fiche domart (E6450750), su sandre.eaufrance.fr. URL consultato l'11 maggio 2008.
  6. ^ a b La Domart dà il proprio nome a due comuni: Domart-en-Ponthieu e Saint-Léger-lès-Domart
  7. ^ (FR) AMEVA - Aménagement et valorisation du bassin de la Somme, Plan de gestion Affluents, su ameva.org. URL consultato il 21 giugno 2008 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2008).

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN17144647637963022605 · BNF (FRcb12043266g (data)
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia