Apri il menu principale

Nicholas St. John

sceneggiatore e attore statunitense

«Per noi il sangue non è un effetto speciale, ma qualcosa che riflette la realtà del mondo. Nel mondo accadono cose orribili, e noi non cerchiamo di nasconderlo. Ma non si tratta di spettacolo. Quello che conta è che a qualcuno viene fatto del male. Diventa un problema religioso»

(Nicholas St. John[1])

Nicholas St. John, nome d'arte di Nicodemo Oliverio (...), è uno sceneggiatore e attore statunitense.

Ha scritto le sceneggiature dei film di Abel Ferrara, dal 1971 (il cortometraggio Nicky's Film) al 1996 (il gangster-movie Fratelli).

Indice

BiografiaModifica

È di origini calabro-campane, e ha sposato una donna italiana. È molto cattolico.[1]

Incontrò per la prima volta Abel Ferrara nel 1966.[1] Con il regista condivide la passione per la musica, così i due fondarono un gruppo rock, con Ferrara come cantante.[1] Quindi i due si dedicarono al cinema. Oltre ai primi cortometraggi St. John scrisse anche l'unico film pornografico diretto da Ferrara, Nine Lives of a Wet Pussy.[1]

Le sceneggiature di St. John sono caratterizzate da una forte visione religiosa, e mettono in scena la logica del male, il peccato e la redenzione.[1]

Non è sua la sceneggiatura de Il cattivo tenente, diretto da Ferrara nel 1992, poiché St. John ritenne che il film metteva in scena interrogativi troppo grossi.[1]

FilmografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g Alberto Pezzotta, Abel Ferrara, Milano, Il Castoro Cinema, 1998.

Collegamenti esterniModifica