Apri il menu principale
Stemma di Nicola Principato, vescovo di Policastro dal 1430 al 1438, dipinto in una sala del palazzo vescovile

Nicola Principato (... – ...) è stato un vescovo cattolico italiano della diocesi di Policastro.

BiografiaModifica

Probabilmente fu uno dei figli del barone Benedetto de Principato, signore di Policastro, condottiero al servizio prima di Ladislao d'Angiò e poi di Giovanna II d'Angiò. Nicola Principato fu nominato vescovo di Policastro nel 1430. Su di lui si sa solo che, con il consenso del capitolo, il 28 agosto 1432 assegnò l'amministrazione della parrocchia di Santa Barbara di Rivello alla chiesa madre della stessa città[1].

NoteModifica

  1. ^ Nicola Maria Laudisio, Sinossi della diocesi di Policastro, Roma, Edizioni di storia e letteratura, 1976, p. 76

BibliografiaModifica

Nicola Maria Laudisio, Sinossi della diocesi di Policastro, Roma, Edizioni di storia e letteratura, 1976

Voci correlateModifica