Nobuyuki Abe

generale e politico giapponese
Nobuyuki Abe
Abe Nobuyuki.jpg

Primo ministro del Giappone
Durata mandato 29 agosto 1939 –
16 gennaio 1940
Monarca Hirohito
Predecessore Hirauma Kiichirō
Successore Mitsumasa Yonai

Ministro della guerra
Durata mandato 1930 –
marzo 1936
Monarca Hirohito

Ministro degli esteri
Durata mandato 29 agosto 1939 –
16 gennaio 1940
Monarca Hirohito
Predecessore Hachiro Arita
Successore Kichisaburo Nomura

Governatore Generale di Corea
Durata mandato 22 luglio 1944 –
15 agosto 1945
Monarca Hirohito
Predecessore Kuniaki Koiso
Successore carica abolita

Membro del Consiglio supremo di guerra
Durata mandato 1933 –
marzo 1936
Monarca Hirohito

Dati generali
Partito politico Indipendente
(fino al 1940)
Associazione per il sostegno dell'Autorità imperiale
(1940-1945)
Università Accademia dell'Esercito Imperiale Giapponese
Scuola militare imperiale del Giappone
Professione Generale d'armata
Firma Firma di Nobuyuki Abe
Nobuyuki Abe
Nobuyuki abe.jpg
NascitaKanazawa, 24 novembre 1875
MorteTokyo, 7 settembre 1953
Dati militari
Paese servitoFlag of Japan (1870–1999).svg Giappone
Forza armataWar flag of the Imperial Japanese Army (1868–1945).svg Esercito imperiale giapponese
Anni di servizio1897-1936
GradoGenerale d'armata
GuerreGuerra civile russa
CampagneIntervento in Siberia
Comandante di3º Reggimento d'artiglieria campale
4ª Divisione di fanteria
Esercito giapponese di Taiwan
voci di militari presenti su Wikipedia

Nobuyuki Abe (阿部 信行 Abe Nobuyuki?; Kanazawa, 24 novembre 1875Tokyo, 7 settembre 1953) è stato un generale e politico giapponese. Ministro della guerra nel 1930, membro del Consiglio supremo di guerra nel 1933, fu riposto nel marzo 1936. Subito dopo l'accordo sovietico-tedesco, fu nominato ministro degli Esteri e Primo Ministro del Giappone dal 29 agosto 1939 al 16 gennaio 1940. Propugnò la neutralità del Giappone. Dal luglio 1944 fino alla resa del Giappone fu governatore della Corea. Dopo la resa del Giappone non ebbe più alcuna parte nella vita politica giapponese.

OnorificenzeModifica

  Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Sol Levante

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN255093019 · ISNI (EN0000 0003 7740 8859 · BNF (FRcb155060005 (data) · NDL (ENJA00334682 · WorldCat Identities (ENviaf-255093019