Apri il menu principale

Nogales (Arizona)

comune statunitense dell'Arizona
Nogales
city
City of Nogales
Nogales – Veduta
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Arizona.svg Arizona
ConteaSanta Cruz
Amministrazione
SindacoArturo Garino
Territorio
Coordinate31°21′14″N 110°56′21″W / 31.353889°N 110.939167°W31.353889; -110.939167 (Nogales)Coordinate: 31°21′14″N 110°56′21″W / 31.353889°N 110.939167°W31.353889; -110.939167 (Nogales)
Altitudine1 167 m s.l.m.
Superficie53,98 km²
Abitanti20 837 (2010)
Densità386,01 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale85600-85699
Prefisso520
Fuso orarioUTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Nogales
Nogales
Nogales – Mappa
Sito istituzionale

Nogales è una città della contea di Santa Cruz, in Arizona. La popolazione era di 20 837 abitanti al censimento del 2010 e stimata in 20 407 abitanti nel 2014. Nogales fa parte dell'ampia area statistica combinata di Tucson-Nogales, che possedeva una popolazione complessiva di 1 027 683 abitanti al censimento del 2010. La città è il capoluogo della contea di Santa Cruz.

Nogales, Arizona, confina con la città di Nogales, Sonora, Messico, ed è la più grande comunità al confine internazionale dell'Arizona. Il capolinea meridionale della Interstate 19 si trova a Nogales, al confine tra gli Stati Uniti e il Messico; l'autostrada prosegue verso sud nel Messico con la denominazione di Mexico Federal Highway 15. Le autostrade che si incontrano a Nogales sono un importante incrocio stradale del CANAMEX Corridor, che collega il Canada, gli Stati Uniti e il Messico. Nogales è anche l'inizio dell'Arizona Sun Corridor, un importante regione commerciale ed economica che và da Nogales a Prescott, comprese le aree metropolitane di Tucson e Phoenix.

Nogales ospita quattro porti di entrata internazionali, tra cui il Morley Pedestrian Port of Entry, il Dennis Deconcini Pedestrian and Passenger Vehicle Port of Entry, l'Aeroporto internazionale di Nogales e il Mariposa Port of Entry. Il Nogales-Mariposa Port of Entry dispone di dodici corsie di ispezione per i veicoli passeggeri e otto corsie per le ispezioni commerciali.

Grazie alla sua posizione sul confine e ai suoi principali porti di entrata, Nogales incanala, annualmente, circa 30 miliardi di dollari di commercio internazionale in Arizona e negli Stati Uniti, in prodotti freschi e fabbricati dal Messico e dal mondo attraverso il porto in acque profonde di Guaymas, Sonora, Messico. Questo commercio aiuta a sostenere decine di migliaia di posti di lavoro e, non soltanto l'economia generale delle due Nogales, ma anche di quella dello Stato dell'Arizona e dello stato messicano di Sonora.[1] Il sequestro di un enorme quantità di fentanyl da parte della U.S. Customs and Border Protection il 2 febbraio 2019 si è verificato nel porto di entrata di Nogales, in Arizona.[2]

Conosciuta come Nowa:l in o'odham (che si potrebbe tradurre come "fico d'India", o derivare dalla parola spagnola nopal), il nome Nogales significa "noci nere" in spagnolo, e gli alberi di noce che una volta crescevano abbondantemente sul passo di montagna tra le città di Nogales, Arizona, e Nogales, Sonora, possono ancora essere trovati in giro per la città.

Indice

Geografia fisicaModifica

Secondo l'Ufficio del censimento degli Stati Uniti, ha una superficie totale di 20,84 mi2 (53,98 km2).

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Secondo il censimento del 2010, la popolazione era di 20 837 abitanti[3].

Etnie e minoranze straniereModifica

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dal 71,7% di bianchi, lo 0,4% di afroamericani, lo 0,7% di nativi americani, lo 0,6% di asiatici, lo 0,0% di oceanici, il 24,3% di altre razze, e il 2,4% di due o più razze. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 95,0% della popolazione.

NoteModifica

  1. ^ $26 Billion in Cross-Border Trade, Biztucson.com, 13 giugno 2012. URL consultato il 30 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 30 luglio 2012).
  2. ^ (EN) Concealed By Cucumbers And False Floor, Massive Fentanyl Stash Found In Produce Truck, su NPR.org. URL consultato il 2 febbraio 2019.
  3. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 10 luglio 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN129004918 · LCCN (ENn80097925 · GND (DE4309782-0 · WorldCat Identities (ENn80-097925
  Portale Arizona: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Arizona