Non ho paura di vivere

film del 1952 diretto da Fabrizio Taglioni.
Non ho paura di vivere
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1952
Durata92 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaFabrizio Taglioni
SceneggiaturaFabrizio Taglioni
ProduttoreRenato De Angelis
Casa di produzioneApollo Film
FotografiaCarlo Bellero
MontaggioLoris Bellero
MusicheEzio Carabella
Interpreti e personaggi

Non ho paura di vivere è un film del 1952 diretto da Fabrizio Taglioni.

TramaModifica

Vezio è un orfano diciassettenne, succube del patrigno. Viene arrestato per furto, ma una volta che esce dal riformatorio non rivela al complice dove ha nascosto il bottino e quindi viene pesantemente malmenato. In seguito viene accolto nella famiglia di un onesto benzinaio.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema