Apri il menu principale

Nostra Signora del Santissimo Sacramento e Santi Martiri Canadesi (titolo cardinalizio)

Nostra Signora del Santissimo Sacramento e Santi Martiri Canadesi
Titolo presbiterale
Stemma di Patrick D'Rozario
Roma chiesa Nostra Signora e martiri canadesi - 2.JPG
Chiesa di Nostra Signora del Santissimo Sacramento e dei Santi Martiri Canadesi
Titolare Patrick D'Rozario
Istituzione 5 febbraio 1965
istituito da papa Paolo VI
Dati dall'annuario pontificio

Nostra Signora del Santissimo Sacramento e Santi Martiri Canadesi (in latino: Titulum Dominae Nostrae a Sanctissimo Sacramento et Sanctorum Martyrum Canadensium) è un titolo cardinalizio istituito da papa Paolo VI il 5 febbraio 1965 con la costituzione apostolica Consuevit Ecclesia.

La chiesa su cui insiste il titolo fu costruita nel 1948, quando la curia generalizia dei Sacerdoti del Santissimo Sacramento decise di costruire una chiesa su un terreno di sua proprietà. L'autorità ecclesiale di Roma espresse il desiderio che la futura chiesa fosse sede parrocchiale. I fondi per la sua costruzione furono reperiti anche in Canada, per questo motivo fu dedicata ai Santi martirizzati in Canada (1630-1680) e fu eretta chiesa nazionale del Canada in Roma. Il titolo di Nostra Signora del Santissimo Sacramento fu aggiunto in seguito. La chiesa è affidata alla Congregazione del Santissimo Sacramento.

TitolariModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo