O Beijo No Asfalto

film del 1981 diretto da Bruno Barreto
O Beijo No Asfalto
Lingua originaleportoghese
Paese di produzioneBrasile
Anno1981
Durata80 min
Generepoliziesco, drammatico
RegiaBruno Barreto
Soggettodal lavoro teatrale di Nelson Rodrigues
SceneggiaturaDoc Comparato
ProduttoreFábio Barreto e Luiz Carlos Barreto
Produttore esecutivoMaria Da Salete
Casa di produzioneEmbrafilme
FotografiaMurilo Salles
MontaggioRaimundo Higino
MusicheGuto Graça Mello
ScenografiaPaulo Chada
CostumiPaulo Chada
TruccoSônia Rubene
Interpreti e personaggi

O Beijo No Asfalto è un film del 1981 diretto da Bruno Barreto. Basata sul lavoro teatrale di Nelson Rodrigues, la sceneggiatura è firmata da Doc Comparato.

TramaModifica

Investito da un autobus, un uomo moribondo chiede ad Arandir, un impiegato che si trova sul luogo dell'incidente, un bacio come suo ultimo desiderio di amore per la vita. Arandir acconsente ma il suo gesto viene equivocato dalla gente quando appare la fotografia della scena scattata da Amado Pinheiro, foto che è stata venduta a un giornale scandalistico. Cunha, il capo della polizia, accusa Arandir di omosessualità, manipolando insieme ad Amado verità e testimoni: tutti pensano dunque che i due erano amanti e che Arandir ha investito l'uomo per gelosia. La vita dell'impiegato - tenuto in cella alla stazione di polizia - viene sconvolta, con la moglie Selminha umiliata dalla gente del villaggio dove vive con la famiglia, fino ad arrivare a un tragico epilogo.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dall'Embrafilme, Filmes do Equador e Luiz Carlos Barreto Produções Cinematográficas.

DistribuzioneModifica

L'Embrafilme lo distribuì in Brasile. Venne presentato a Los Angeles nell'ottobre 1990. La Globo Vídeo lo distribuì sul mercato riversato in VHS.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema