Apri il menu principale
L'ingresso dell'obitorio Victoria ad Hong Kong

Un obitorio (o anche deposito di osservazione, o morgue) è un edificio o una stanza (generalmente ubicata nei piani seminterrati di un ospedale), usato per contenere i cadaveri dei defunti prima che sia avvenuta la loro identificazione ed eventualmente prima che venga effettuata l'autopsia (che in certi casi non viene eseguita in ospedale ma proprio in obitorio). I locali devono necessariamente essere adeguatamente refrigerati per impedire la decomposizione dei corpi.

Viene spesso confuso con la camera mortuaria che è invece il locale del cimitero in cui vengono collocati i feretri prima dell'eventuale seppellimento.

Indice

EtimologiaModifica

Obitorio deriva dal termine latino "òbitus" che significa "morte"

Tipi di camere mortuarieModifica

 
Gli alloggiamenti nelle celle frigorifere

Obitori nel mondoModifica

 
Una scena all'obitorio di New York nel 1866

Nella cultura di massaModifica

Sono numerose le pellicole cinematografiche in cui l'obitorio è il vero e proprio elemento centrale della trama, addirittura alcuni film sono quasi interamente ambientati in camere mortuarie.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE4433141-1
  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina