Oda di Metz

Oda di Metz (910 circa – 10 aprile 963) è stata una nobile tedesca.

BiografiaModifica

Era la figlia del conte Gerardo di Metz[1]. Sua madre Oda di Sassonia era figlia di Ottone I, appartenente alla dinastia Liudolfingia e duca di Sassonia[1]. Uno dei suoi fratelli era Enrico l'Uccellatore. Grazie a questo legame familiare, Oda era una cugina del primo imperatore del Sacro Romano Impero, Ottone I il Grande.

Nel 930 Oda sposò Gozlin, conte di Bidgau e Methingau[1], che divenne famoso come comandante militare per suo fratello, Adalberone I di Metz. Poiché era sopravvissuta a suo marito di vent'anni, divenne capo della famiglia e gestì le terre del marito finché i loro figli non raggiunsero l'età adulta.

Essi ebbero i seguenti figli:

NoteModifica

  1. ^ a b c d Murray 2000, p. 6.

BibliografiaModifica

  • (EN) Alan V. Murray, The Crusader Kingdom of Jerusalem: A Dynastic History 1099-1125, Prosopographica et Genealogica, 2000.