Odartey Blankson

cestista statunitense con cittadinanza ghanese
Odartey Blankson
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Ghana Ghana
Altezza 200 cm
Peso 96 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala
Termine carriera 2014
Carriera
Giovanili
2000-2002Marquette G. Eagles
2003-2005UNLV R. Rebels
Squadre di club
2005-2006Crabs Rimini24 (260)
2006Marietta Storm
2006-2007Butte Daredevils35 (590)
2007Trotamundos24
2007-2008Changwon Sakers54
2008-2009Ulsan M. Phoebus36
2009-2010Le Havre26 (249)
2012-2013Samsung Thunders39 (283)
2014600px bordered HEX-F6DE14 centre HEX-161384.svg Geraldton Buccan.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Odartey Nee L. Blankson (Blue Island, 12 marzo 1982) è un ex cestista statunitense con cittadinanza ghanese, professionista in Europa, Asia e Sudamerica.

È fratello minore del cestista Ryan Blankson[1]. La sorella maggiore Candis è vice allenatrice della squadra di pallacanestro femminile della DePaul University[2].

CarrieraModifica

Nato nell'Illinois da una famiglia di origine ghanese[3], ha frequentato l'università di Marquette e quella del Nevada-Las Vegas. Il cambio di ateneo lo ha costretto a rimanere fermo, come da regolamento, per la stagione 2002-2003[4].

La sua prima squadra da professionista sono stati i Crabs Rimini, nella Legadue italiana, con cui ha viaggiato a 10,8 punti a partita con percentuali del 52,4% da due e del 31,3% da tre. Durante questo periodo viene tagliato nel febbraio 2006, per essere brevemente richiamato due mesi dopo per sostituire lo squalificato Tim Pickett. Nei play-off viene rimpiazzato dall'australiano Sam Mackinnon.

Prosegue la carriera con i Marietta Storm della lega minore americana WBA, poi approda ai Butte Daredevils della CBA. Nel marzo 2007 firma in Venezuela con i Trotamundos de Carabobo.

Nel 2007-08 gioca il suo primo campionato in Asia, più precisamente in Corea del Sud, con l'ingaggio da parte dei Changwon LG Sakers. Rimane nella lega sudcoreana anche nella stagione 2008-2009, disputata però con i colori degli Ulsan Mobis Phoebus che arriveranno primi in regular season ma saranno eliminati nelle semifinali play-off.

Durante la stagione 2009-10 è di scena nel massimo campionato francese al Le Havre. Parte in quintetto base in gran parte dei 26 incontri giocati, e chiuderà con 9,6 punti di media, il 42,5% al tiro da due e il 26,9% da tre.

Dopo un paio di anni di inattività[3], torna a giocare in Corea del Sud con la parentesi ai Seul Samsung Thunders. Nel marzo 2014 approda ai Geraldton Buccaneers, nella lega semi-professionale dell'Australia occidentale SBL, ma nel corso del torneo viene fermato da un serio infortunio al ginocchio[5].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Toughest trip to Peoria If Young wins it all, the..., chicagotribune.com, 1º marzo 1998.
  2. ^ (EN) Odartey Blankson, gomarquette.com. URL consultato il 12 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 13 marzo 2016).
  3. ^ a b (EN) Ghanaian forward Blankson joins Seoul Samsung Thunders, basketballghana.com.
  4. ^ (EN) 0 Odartey Blankson, unlvrebels.com. URL consultato il 12 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 13 marzo 2016).
  5. ^ (EN) Odartey or won't he: will the star return?, yahoo.com, 16 luglio 2014.

Collegamenti esterniModifica