Open Places

film del 1917 diretto da W.S. Van Dyke
Open Places
Open Places poster.jpg
Poster del 1917
Titolo originaleOpen Places
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1917
Durata5 rulli
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generewestern
RegiaW. S. Van Dyke
SceneggiaturaW. S. Van Dyke
Casa di produzioneEssanay Film Manufacturing Company
Interpreti e personaggi

Open Places è un film muto del 1917 diretto da W. S. Van Dyke e prodotto dalla Essanay di Chicago.

TramaModifica

La maestra Mollie Andrews lascia i territori dell'Est per recarsi a insegnare nel Montana. Lì conosce e si innamora di Dan Clark, un rude uomo del West. Pur se Dan è conosciuto per il suo brutto carattere, Mollie decide comunque di sposarlo. Ma il loro non sarà un matrimonio felice: Dan maltratta la moglie, poi uccide un uomo e fugge, rifugiandosi in Canada.

Mollie lascia il paese e si trasferisce in un'altra città, cominciando una nuova vita. Conosce Calhoun con cui intreccia una relazione, rimanendo però sempre fedele al vincolo matrimoniale che la lega a Dan. Quest'ultimo ritorna e allora Mollie fa promettere a Calhoun di non cedere alle provocazioni di suo marito. Potrà difendersi solo se verrà attaccato. Calhoun, come promesso, si rifiuta di combattere ma, quando Dan lo aggredisce, risponde e i due uomini cominciano una lotta feroce che finisce con la morte di Dan. Ora Mollie è libera di avere un futuro con l'uomo che ama.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Essanay Film Manufacturing Company.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla K-E-S-E Service, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 20 agosto 1917. Nel 1919, ne venne curata una riedizione che fu distribuita dalla Victor Kremer Film Features.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema