Ordine del Coraggio (Federazione Russa)

Ordine del Coraggio
Орден Мужества
Order of Valour (rus).jpg
Russia
Federazione Russa
IstituzioneMosca, 2 marzo 1994
Precedenza
Ordine più altoOrdine di Nachimov
Ordine più bassoOrdine al merito militare
Orden of Courage.png
Nastro dell'ordine

L'ordine del coraggio è un'onorificenza della Federazione Russa.[1] È stato fondato il 2 marzo 1994 ed è stato assegnato per la prima volta il 6 gennaio 1995.

AssegnazioneModifica

L'ordine viene assegnato ai cittadini per la loro dedizione e coraggio mostrato durante il salvataggio delle persone, la tutela dell'ordine pubblico, la lotta contro la criminalità in tempi di calamità naturali, incendi, incidenti e altre emergenze, nonché azioni audaci e decisive commesse nell'esercizio militare, civile, o per la chiamata del dovere in circostanze che comportano un rischio per la vita.

InsegneModifica

  • L'insegna è una croce patente di 40 mm di larghezza d'argento con le estremità arrotondate. Il bordo esterno sia del dritto e che del rovescio è in rilievo. Al centro del dritto vi è l'emblema della Federazione Russa. Raggi in rilievo si estendono dal centro verso il bordo esterno in ciascuna delle due facce della croce. Nel centro del rovescio, la scritta stilizzata in rilievo cirillico russo «МУЖЕСТВО» che significa "coraggio". Sul retro del braccio trasversale inferiore, una "N" in rilievo e una linea orizzontale riservato al numero di assegnazione di serie, sotto la linea, un punzone.
  • Il nastro è rosso con un sottile bordo bianco.

NoteModifica

  1. ^ (RU) Decreto del Presidente della Federazione Russa n°1099 del 7 settembre 2010, Russian Gazette, 7 settembre 2010. URL consultato il 7 febbraio 2012.

Altri progettiModifica