Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: operazione Urano.

Indice

Unione SovieticaModifica

Fronte Sud-Ovest (colonnello generale Nikolaj F. Vatutin)Modifica

Riserva di fronteModifica

  • 303º Reggimento artiglieria contraerea
  • 31º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
  • 139º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
  • 12ª Brigata zappatori

1ª Armata della Guardia (tenente generale Dmitrij D. Leljušenko)Modifica

  • 1ª Divisione fucilieri (maggiore generale Semenov)
    • 408º Reggimento fanteria
    • 412º Reggimento fanteria
    • 415º Reggimento fanteria
    • 1026º Reggimento artiglieria
  • 153ª Divisione fucilieri (colonnello Karnov)
    • 557º Reggimento fanteria
    • 563º Reggimento fanteria
    • 566º Reggimento fanteria
    • 565º Reggimento artiglieria
  • 197ª Divisione fucilieri (maggiore generale Zaporozchenko)
    • 828º Reggimento fanteria
    • 862º Reggimento fanteria
    • 889º Reggimento fanteria
    • 361º Reggimento artiglieria
  • 203ª Divisione fucilieri (colonnello Zdanovich)
    • 592º Reggimento fanteria
    • 610º Reggimento fanteria
    • 619º Reggimento fanteria
    • 1037º Reggimento artiglieria
  • 266ª Divisione fucilieri (maggiore generale Vetoshnikov)
    • 1000º Reggimento fanteria
    • 1006º Reggimento fanteria
    • 1008º Reggimento fanteria
    • 832º Reggimento artiglieria
  • 278ª Divisione fucilieri (colonnello Monakhov)
    • 851º Reggimento fanteria
    • 853º Reggimento fanteria
    • 855º Reggimento fanteria
    • 847º Reggimento artiglieria
  • 1º Corpo carri della Guardia (maggiore generale Ivan N. Russjanov)
    • 1ª Brigata meccanizzata della guardia
    • 2ª Brigata meccanizzata della guardia
    • 3ª Brigata meccanizzata della guardia
    • 16º Reggimento carri della guardia
    • 17º Reggimento carri della guardia
  • Unità aggregate
    • 22ª Brigata meccanizzata fucilieri
    • 1110º Reggimento cannoni
    • 58º Reggimento mortai della guardia
    • 407º Battaglione autonomo mortai della guardia
    • 1257º Reggimento artiglieria contraerea
    • 350º Battaglione autonomo genio
    • 28º Battaglione genio pontieri
    • 37º Battaglione genio pontieri
    • 426º Reggimento aviazione d'assalto
    • 870º Reggimento aviazione d'assalto
    • 1249º Reggimento aviazione d'assalto

5ª Armata carri (tenente generale Pavel L. Romanenko)Modifica

  • 14ª Divisione fucilieri della guardia (maggiore generale Grayznov)
    • 36º Reggimento fanteria della guardia
    • 38º Reggimento fanteria della guardia
    • 41º Reggimento fanteria della guardia
    • 33º Reggimento artiglieria della guardia
  • 47ª Divisione fucilieri della guardia (maggiore generale Fokanov)
    • 137º Reggimento fanteria della guardia
    • 140º Reggimento fanteria della guardia
    • 142º Reggimento fanteria della guardia
    • 99º Reggimento artiglieria della guardia
  • 50ª Divisione fucilieri della guardia
    • 148º Reggimento fanteria della guardia
    • 150º Reggimento fanteria della guardia
    • 152º Reggimento fanteria della guardia
    • 119º Reggimento artiglieria della guardia
  • 119ª Divisione fucilieri (colonnello Danilov)
    • 365º Reggimento fanteria
    • 421º Reggimento fanteria
    • 634º Reggimento fanteria
    • 349º Reggimento artiglieria
  • 159ª Divisione fucilieri (colonnello Anashkin)
    • 491º Reggimento fanteria
    • 558º Reggimento fanteria
    • 631º Reggimento fanteria
    • 597º Reggimento artiglieria
  • 346ª Divisione fucilieri (colonnello Tolstov)
    • 1164º Reggimento fanteria
    • 1166º Reggimento fanteria
    • 1168º Reggimento fanteria
    • 915º Reggimento artiglieria
  • 8º Corpo cavalleria (maggiore generale Borisov)
    • 21ª Divisione cavalleria (maggiore generale Yakynin)
      • 17º Reggimento cavalleria
      • 67º Reggimento cavalleria
      • 112º Reggimento cavalleria
    • 55ª Divisione cavalleria (colonnello Chalenko)
      • 78º Reggimento cavalleria
      • 84º Reggimento cavalleria
      • 87º Reggimento cavalleria
    • 112ª Divisione cavalleria (maggiore generale Shaymiratov)
      • 275º Reggimento cavalleria
      • 294º Reggimento cavalleria
      • 313º Reggimento cavalleria
  • 1º Corpo carri (maggiore generale Vasilij V. Butkov)
    • 89ª Brigata carri
    • 117ª Brigata carri
    • 159ª Brigata carri
    • 44ª Brigata meccanizzata fucilieri
  • 26º Corpo carri (maggiore generale Aleksej Grigorevič Rodin)
    • 19ª Brigata carri
    • 157ª Brigata carri
    • 216ª Brigata carri
    • 14ª Brigata meccanizzata fucilieri
  • Unità aggregate:
    • 8ª Brigata carri della guardia
    • 8º Reggimento motociclisti
    • 510º Battaglione autonomo carri
    • 511º Battaglione autonomo carri
    • 124º Reggimento obici
    • 152º Reggimento obici
    • 320º Reggimento obici
    • 877º Reggimento obici
    • 213º Reggimento cannoni
    • 312º Reggimento cannoni
    • 396º Reggimento cannoni
    • 518º Reggimento cannoni
    • 1096º Reggimento cannoni
    • 101º Reggimento mortai
    • 103º Reggimento mortai
    • 107º Reggimento mortai
    • 148º Reggimento mortai
    • 35º Reggimento mortai della guardia
    • 75º Reggimento mortai della guardia
    • 85º Reggimento mortai della guardia
    • 51º Battaglione autonomo mortai pesanti della guardia
    • 76º Battaglione autonomo mortai pesanti della guardia
    • 77º Battaglione autonomo mortai pesanti della guardia
    • 507º Battaglione autonomo mortai pesanti della guardia
    • 508º Battaglione autonomo mortai pesanti della guardia
    • 518º Battaglione autonomo mortai pesanti della guardia
    • 519º Battaglione autonomo mortai pesanti della guardia
    • 520º Battaglione autonomo mortai pesanti della guardia
    • 521º Battaglione autonomo mortai pesanti della guardia
    • 522º Battaglione autonomo mortai pesanti della guardia
    • 307º Battaglione autonomo mortai della guardia
    • 226º Reggimento artiglieria contraerea
    • 247º Reggimento artiglieria contraerea
    • 579º Reggimento artiglieria contraerea
    • 586º Reggimento artiglieria contraerea
    • 626º Reggimento artiglieria contraerea
    • 27º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
    • 60º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
    • 227º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
    • 3ª Divisione artiglieria contraerea (colonnello Kotikov)
      • 1084º Reggimento artiglieria contraerea
      • 1089º Reggimento artiglieria contraerea
      • 1114º Reggimento artiglieria contraerea
      • 1118º Reggimento artiglieria contraerea
    • 44ª Brigata impiego speciale del genio
    • 181º Battaglione autonomo genio
    • 269º Battaglione autonomo genio
    • 26º Battaglione genio pontieri
    • 100º Battaglione genio pontieri
    • 101º Battaglione genio pontieri
    • 102º Battaglione genio pontieri
    • 130º Battaglione genio pontieri
    • 33º Reggimento aviazione d'assalto
    • 150º Reggimento aviazione d'assalto
    • 174º Reggimento aviazione d'assalto
    • 179º Reggimento aviazione d'assalto
    • 210º Reggimento aviazione d'assalto
    • 481º Reggimento aviazione d'assalto
    • 525º Reggimento aviazione d'assalto
    • 532º Reggimento aviazione d'assalto
    • 534º Reggimento aviazione d'assalto
    • 1241º Reggimento aviazione d'assalto
    • 1243º Reggimento aviazione d'assalto

21ª Armata (tenente generale I.M. Čistjakov)Modifica

  • 63ª Divisione fucilieri (colonnello Kozin)
    • 226º Reggimento fanteria
    • 291º Reggimento fanteria
    • 346º Reggimento fanteria
    • 26º Reggimento artiglieria
  • 76ª Divisione fucilieri (colonnello Tavartkiladze)
    • 93º Reggimento fanteria
    • 207º Reggimento fanteria
    • 216º Reggimento fanteria
    • 817º Reggimento artiglieria
  • 96ª Divisione fucilieri (colonnello Isakov)
    • 1381º Reggimento fanteria
    • 1384º Reggimento fanteria
    • 1389º Reggimento fanteria
    • 1059º Reggimento artiglieria
  • 277ª Divisione fucilieri (colonnello Chernov)
    • 850º Reggimento fanteria
    • 852º Reggimento fanteria
    • 854º Reggimento fanteria
    • 846º Reggimento artiglieria
  • 293ª Divisione fucilieri (maggiore generale Lagutin)
    • 1032º Reggimento fanteria
    • 1034º Reggimento fanteria
    • 1036º Reggimento fanteria
    • 817º Reggimento artiglieria
  • 333ª Divisione fucilieri (colonnello Matveev)
    • 1116º Reggimento fanteria
    • 1118º Reggimento fanteria
    • 1120º Reggimento fanteria
    • 897º Reggimento artiglieria
  • 3º Corpo cavalleria della guardia (maggiore generale Issa A. Pliev)
    • 5ª Divisione cavalleria della guardia (colonnello Chepyrkin)
      • 32º Reggimento cavalleria
      • 34º Reggimento cavalleria
      • 60º Reggimento cavalleria
      • 158º Reggimento cavalleria
    • 6ª Divisione cavalleria della guardia (colonnello Belogorsky)
      • 31º Reggimento cavalleria
      • 76º Reggimento cavalleria
      • 92º Reggimento cavalleria
      • 129º Reggimento cavalleria
    • 32ª Divisione cavalleria (colonnello Chydesov)
      • 86º Reggimento cavalleria
      • 121º Reggimento cavalleria
      • 197º Reggimento cavalleria
    • Unità aggregate
      • 1º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
      • 21º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
      • 60º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
      • 99º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
      • 5ª Brigata autonoma aviazione d'assalto
  • 4º Corpo carri (maggiore generale Andrej G. Kravčenko)
    • 45ª Brigata carri
    • 69ª Brigata carri
    • 102ª Brigata carri
    • 4ª Brigata meccanizzata fucilieri
    • 1º Reggimento autonomo carri della guardia
    • 2º Reggimento autonomo carri della guardia
    • 4º Reggimento autonomo carri della guardia
  • 1ª Divisione artiglieria (colonnello Mazur)
    • 274º Reggimento obici
    • 275º Reggimento obici
    • 331º Reggimento obici
    • 1107º Reggimento cannoni
    • 1166º Reggimento cannoni
  • Unità aggregate
    • 648º Reggimento cannoni
    • 1162º Reggimento cannoni
    • 108º Reggimento mortai
    • 114º Reggimento mortai
    • 129º Reggimento mortai
    • 152º Reggimento mortai
    • 21º Reggimento mortai della guardia
    • 86º Reggimento mortai della guardia
    • 88º Reggimento mortai della guardia
    • 309º Battaglione autonomo mortai della guardia
    • 580º Reggimento artiglieria contraerea
    • 581º Reggimento artiglieria contraerea
    • 878º Reggimento artiglieria contraerea
    • 1259º Reggimento artiglieria contraerea
    • 1263º Reggimento artiglieria contraerea
    • 126º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
    • 1ª Divisione artiglieria contraerea (colonnello Polosuhin)
      • 1068º Reggimento artiglieria contraerea
      • 1085º Reggimento artiglieria contraerea
      • 1090º Reggimento artiglieria contraerea
      • 1116º Reggimento artiglieria contraerea
    • 205º Battaglione autonomo genio
    • 540º Battaglione autonomo genio
    • 383º Reggimento aviazione d'assalto
    • 468º Reggimento aviazione d'assalto
    • 501º Reggimento aviazione d'assalto
    • 535º Reggimento aviazione d'assalto
    • 764º Reggimento aviazione d'assalto
    • 1189º Reggimento aviazione d'assalto
    • 1180º Reggimento aviazione d'assalto
    • 1184º Reggimento aviazione d'assalto
    • 1250º Reggimento aviazione d'assalto

Alle dipendenze del Fronte Sud-OvestModifica

17ª Armata aerea (Tenente generale Krasovsky)Modifica
  • 1º Corpo aereo misto
    • 267ª Divisione aerea d'assalto (Tenente colonnello Kolomiechev)
    • 288ª Divisione aerea d'assalto (Tenente colonnello Konavalov)
  • Unità aggregate:
    • 221ª Divisione aerea bombardamento (Colonnello Antoshkin)
    • 262ª Divisione aerea bombardamento notturno (Colonnello Belirchy)
    • 282ª Divisione aerea caccia (Tenente colonnello Rayzanov)
    • 208º Reggimento aereo d'assalto
    • 637º Reggimento aereo d'assalto
    • 10º Gruppo ricognizione aerea a lungo raggio
    • 331º Gruppo autonomo da bombardamento
2ª Armata aerea (elementi)Modifica
  • 205ª Divisione aerea caccia
  • 207ª Divisione aerea caccia
  • 208ª Divisione aerea bombardamento notturno
  • 227ª Divisione aerea d'assalto
  • 50º Reggimento ricognizione aerea
  • 324º Gruppo ricognizione aerea a lungo raggio

Fronte del Don (tenente generale Konstantin K. Rokossovskij)Modifica

24ª Armata (maggiore generale I.V. Galanin)Modifica

  • 49ª Divisione fucilieri (maggiore generale Matvienko)
    • 212º Reggimento fanteria
    • 222º Reggimento fanteria
    • 551º Reggimento fanteria
    • 31º Reggimento artiglieria
  • 84ª Divisione fucilieri (maggiore generale Fomienko)
    • 41º Reggimento fanteria
    • 201º Reggimento fanteria
    • 382º Reggimento fanteria
    • 74º Reggimento artiglieria
  • 120ª Divisione fucilieri (colonnello Dzhakhya)
    • 289º Reggimento fanteria
    • 538º Reggimento fanteria
    • 543º Reggimento fanteria
    • 1033º Reggimento artiglieria
  • 173ª Divisione fucilieri (colonnello Askalepov)
    • 1311º Reggimento fanteria
    • 1313º Reggimento fanteria
    • 1315º Reggimento fanteria
    • 979º Reggimento artiglieria
  • 214ª Divisione fucilieri (maggiore generale Birykov)
    • 776º Reggimento fanteria
    • 780º Reggimento fanteria
    • 788º Reggimento fanteria
    • 683º Reggimento artiglieria
  • 233ª Divisione fucilieri (maggiore generale Barinov)
    • 703º Reggimento fanteria
    • 724º Reggimento fanteria
    • 734º Reggimento fanteria
    • 684º Reggimento artiglieria
  • 260ª Divisione fucilieri (colonnello Miroshnichenko)
    • 1026º Reggimento fanteria
    • 1028º Reggimento fanteria
    • 1030º Reggimento fanteria
    • 738º Reggimento artiglieria
  • 273ª Divisione fucilieri (tenente colonnello Valugin)
    • 967º Reggimento fanteria
    • 969º Reggimento fanteria
    • 971º Reggimento fanteria
    • 812º Reggimento artiglieria
  • 298ª Divisione fucilieri (maggiore generale Vasiliev)
    • 886º Reggimento fanteria
    • 888º Reggimento fanteria
    • 892º Reggimento fanteria
    • 828º Reggimento artiglieria
  • 16º Corpo carri (maggiore generale M. Pavelkin)
    • 107ª Brigata carri
    • 109ª Brigata carri
    • 164ª Brigata carri
    • 15ª Brigata meccanizzata fucilieri
  • Unità aggregate
    • 54º Settore fortificato
    • 58º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
    • 61º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
    • 10ª Brigata carri
    • 134º Battaglione autonomo autoblindo
    • 224º Battaglione autonomo autoblindo
    • 229º Battaglione autonomo autoblindo
    • 5º Reggimento artiglieria d'armata della guardia
    • 135º Reggimento obici
    • 833º Reggimento obici
    • 1100º Reggimento cannoni
    • 1101º Reggimento cannoni
    • 1158º Reggimento cannoni
    • 2º Reggimento mortai pesanti della guardia
    • 23º Reggimento mortai della guardia
    • 57º Reggimento mortai della guardia
    • 94º Reggimento mortai della guardia
    • 281º Reggimento artiglieria contraerea
    • 297º Reggimento artiglieria contraerea
    • 48º Battaglione autonomo genio
    • 530º Battaglione autonomo zappatori
    • 532º Battaglione autonomo zappatori
    • 534º Battaglione autonomo zappatori
    • 1361º Battaglione autonomo zappatori
    • 391º Reggimento aviazione d'assalto
    • 435º Reggimento aviazione d'assalto

65ª Armata (tenente generale Pavel I. Batov)Modifica

  • 4ª Divisione fucilieri della guardia (maggiore generale Lilenkov)
    • 3º Reggimento fanteria della guardia
    • 8º Reggimento fanteria della guardia
    • 11º Reggimento fanteria della guardia
    • 23º Reggimento artiglieria della guardia
  • 27ª Divisione fucilieri della guardia (maggiore generale Glebov)
    • 74º Reggimento fanteria della guardia
    • 76º Reggimento fanteria della guardia
    • 83º Reggimento fanteria della guardia
    • 54º Reggimento artiglieria della guardia
  • 40ª Divisione fucilieri della guardia (maggiore generale Pestrechev)
    • 111º Reggimento fanteria della guardia
    • 116º Reggimento fanteria della guardia
    • 119º Reggimento fanteria della guardia
    • 90º Reggimento artiglieria della guardia
  • 23ª Divisione fucilieri (colonnello Vachrameev)
    • 89º Reggimento fanteria
    • 117º Reggimento fanteria
    • 225º Reggimento fanteria
    • 211º Reggimento artiglieria
  • 24ª Divisione fucilieri (colonnello Prochorov)
    • 7º Reggimento fanteria
    • 168º Reggimento fanteria
    • 274º Reggimento fanteria
    • 160º Reggimento artiglieria
  • 252ª Divisione fucilieri (colonnello Shextmann)
    • 924º Reggimento fanteria
    • 928º Reggimento fanteria
    • 932º Reggimento fanteria
    • 787º Reggimento artiglieria
  • 258ª Divisione fucilieri (colonnello Furcin)
    • 405º Reggimento fanteria
    • 991º Reggimento fanteria
    • 99º Reggimento fanteria
    • 782º Reggimento artiglieria
  • 304ª Divisione fucilieri (colonnello Merkulov)
    • 807º Reggimento fanteria
    • 809º Reggimento fanteria
    • 812º Reggimento fanteria
    • 560º Reggimento artiglieria
  • 321ª Divisione fucilieri (colonnello Makarenko)
    • 484º Reggimento fanteria
    • 488º Reggimento fanteria
    • 493º Reggimento fanteria
    • 986º Reggimento artiglieria
  • Unità aggregate:
    • 59º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
    • 64º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
    • 91ª Brigata carri
    • 121ª Brigata carri
    • 59º Battaglione autonomo treno blindato
    • 99º Reggimento artiglieria d'armata
    • 156º Reggimento artiglieria d'armata
    • 671º Reggimento artiglieria d'armata
    • 272º Reggimento obici
    • 1º Reggimento mortai pesanti della guardia
    • 5º Reggimento mortai della guardia
    • 48º Reggimento mortai della guardia
    • 84º Reggimento mortai della guardia
    • 93º Reggimento mortai della guardia
    • 342º Reggimento artiglieria contraerea
    • 723º Reggimento artiglieria contraerea
    • 1264º Reggimento artiglieria contraerea
    • 9º Battaglione genio pontieri
    • 321º Battaglione autonomo genio
    • 338º Reggimento aviazione d'assalto

66ª Armata (maggiore generale A.S. Žadov)Modifica

  • 64ª Divisione fucilieri (colonnello Ignatov)
    • 433º Reggimento fanteria
    • 440º Reggimento fanteria
    • 451º Reggimento fanteria
    • 1029º Reggimento artiglieria
  • 99ª Divisione fucilieri (colonnello Vladimirov)
    • 1º Reggimento fanteria
    • 197º Reggimento fanteria
    • 206º Reggimento fanteria
    • 22º Reggimento artiglieria
  • 116ª Divisione fucilieri (colonnello Makarov)
    • 441º Reggimento fanteria
    • 548º Reggimento fanteria
    • 656º Reggimento fanteria
    • 406º Reggimento artiglieria
  • 226ª Divisione fucilieri (colonnello Nikitchenko)
    • 985º Reggimento fanteria
    • 987º Reggimento fanteria
    • 989º Reggimento fanteria
    • 875º Reggimento artiglieria
  • 299ª Divisione fucilieri (colonnello Baklanov)
    • 956º Reggimento fanteria
    • 958º Reggimento fanteria
    • 960º Reggimento fanteria
    • 843º Reggimento artiglieria
  • 343ª Divisione fucilieri (colonnello Chuvashev)
    • 1151º Reggimento fanteria
    • 1153º Reggimento fanteria
    • 1155º Reggimento fanteria
    • 903º Reggimento artiglieria
  • Unità aggregate:
    • 63º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
    • 58ª Brigata carri
    • 7º Reggimento artiglieria d'armata della guardia
    • 1102º Reggimento cannoni
    • 136º Reggimento mortai
    • 143º Reggimento mortai
    • 56º Reggimento mortai della guardia
    • 72º Reggimento mortai della guardia
    • 278º Reggimento artiglieria contraerea
    • 722º Reggimento artiglieria contraerea
    • 1º Battaglione autonomo genio
    • 432º Battaglione autonomo genio
    • 381º Reggimento aviazione d'assalto

Alle dipendenze del Fonte del DonModifica

16ª Armata aerea (maggiore generale Rudenko)Modifica
  • 220ª Divisione aerea caccia (colonnello Ytin)
  • 283ª Divisione aerea caccia (colonnello Denisov)
  • 228ª Divisione aerea d'assalto (colonnello Komarov)
  • 271ª Divisione aerea d'assalto (colonnello Borisenko)
  • 291ª Divisione aerea d'assalto
  • 10º Reggimento aereo bombardamento della guardia
  • 325º Gruppo ricognizione aerea

Alle dipendenze dirette del Fronte del DonModifica

  • 159º Settore fortificato
  • 65º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
  • 66º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
  • 97º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
  • 98º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
  • 99º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
  • 100º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
  • 101º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
  • 102º Battaglione autonomo fucilieri controcarro
  • 64ª Brigata carri
  • 148ª Brigata carri
  • 39º Battaglione autonomo treno blindato contraereo
  • 40º Battaglione autonomo treno blindato contraereo
  • 377º Battaglione autonomo treno blindato contraereo
  • 101º Reggimento obici
  • 79º Reggimento mortai della guardia
  • 325º Reggimento artiglieria contraerea
  • 1262º Reggimento artiglieria contraerea
  • 67º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
  • 141º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
  • 307º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
  • 436º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
  • 16ª Brigata impiego speciale del genio
  • 20ª Brigata zappatori
  • 6º Battaglione genio pontieri
  • 7º Battaglione genio pontieri
  • 20º Battaglione genio pontieri
  • 104º Battaglione genio pontieri
  • 120º Battaglione autonomo genio
  • 257º Battaglione autonomo genio
  • 258º Battaglione autonomo genio
  • 741º Battaglione autonomo genio

Fronte di Stalingrado (tenente generale Andrej I. Erëmenko)Modifica

Riserva di FronteModifica

  • 330ª Divisione fucilieri
  • 85ª Brigata carri

62ª Armata (tenente generale Vasily Ivanovich Chuikov)Modifica

  • 13ª Divisione fucilieri della guardia (maggiore generale Rodmitzev)
    • 34º Reggimento fanteria della guardia
    • 39º Reggimento fanteria della guardia
    • 42º Reggimento fanteria della guardia
    • 32º Reggimento artiglieria della guardia
  • 37ª Divisione fucilieri della guardia (colonnello Zholidev)
    • 109º Reggimento fanteria della guardia
    • 114º Reggimento fanteria della guardia
    • 118º Reggimento fanteria della guardia
    • 86º Reggimento artiglieria della guardia
  • 39ª Divisione fucilieri della guardia (maggiore generale Guriev)
    • 112º Reggimento fanteria della guardia
    • 117º Reggimento fanteria della guardia
    • 120º Reggimento fanteria della guardia
    • 87º Reggimento artiglieria della guardia
  • 45ª Divisione fucilieri (tenente colonnello Sokolov)
    • 10º Reggimento fanteria
    • 61º Reggimento fanteria
    • 253º Reggimento fanteria
    • 178º Reggimento artiglieria
  • 95ª Divisione fucilieri (colonnello Goryshnny)
    • 90º Reggimento fanteria
    • 161º Reggimento fanteria
    • 241º Reggimento fanteria
    • 57º Reggimento artiglieria
  • 112ª Divisione fucilieri (colonnello Ermolkin)
    • 385º Reggimento fanteria
    • 416º Reggimento fanteria
    • 524º Reggimento fanteria
    • 436º Reggimento artiglieria
  • 138ª Divisione fucilieri (colonnello Lydnikov)
    • 344º Reggimento fanteria
    • 650º Reggimento fanteria
    • 768º Reggimento fanteria
    • 295º Reggimento artiglieria
  • 193ª Divisione fucilieri (maggiore generale Smekhotvorov)
    • 685º Reggimento fanteria
    • 883º Reggimento fanteria
    • 895º Reggimento fanteria
    • 384º Reggimento artiglieria
  • 284ª Divisione fucilieri (colonnello Batyk)
    • 1043º Reggimento fanteria
    • 1045º Reggimento fanteria
    • 1047º Reggimento fanteria
    • 820º Reggimento artiglieria
  • 308ª Divisione fucilieri (colonnello Gyrtiev)
    • 339º Reggimento fanteria
    • 347º Reggimento fanteria
    • 351º Reggimento fanteria
    • 1011º Reggimento artiglieria
  • Unità aggregate
    • 42ª Brigata fucilieri
    • 92ª Brigata fucilieri
    • 115ª Brigata fucilieri
    • 124ª Brigata fucilieri
    • 149ª Brigata fucilieri
    • 160ª Brigata fucilieri
    • 84ª Brigata carri
    • 506º Battaglione autonomo carri
    • 266º Reggimento cannoni
    • 457º Reggimento cannoni
    • 1103º Reggimento cannoni
    • 141º Reggimento mortai(-)
    • 19º Reggimento mortai della guardia
    • 51º Reggimento mortai della guardia
    • 83º Reggimento mortai della guardia
    • 89º Reggimento mortai della guardia
    • 92º Reggimento mortai della guardia
    • 223º Reggimento artiglieria contraerea
    • 242º Reggimento artiglieria contraerea
    • 326º Battaglione autonomo genio
    • 327º Battaglione autonomo genio
    • 397º Reggimento aviazione d'assalto
    • 499º Reggimento aviazione d'assalto
    • 502º Reggimento aviazione d'assalto

64ª Armata (tenente generale Mikhail Sumilov)Modifica

  • 7º Corpo fucilieri (maggiore generale Goraychev)
    • 93ª Brigata fucilieri
    • 96ª Brigata fucilieri
    • 97ª Brigata fucilieri
  • 36ª Divisione fucilieri della guardia (maggiore generale Denisenko)
    • 104º Reggimento fanteria della guardia
    • 106º Reggimento fanteria della guardia
    • 108º Reggimento fanteria della guardia
    • 65º Reggimento artiglieria della guardia
  • 29ª Divisione fucilieri (colonnello Losev)
    • 106º Reggimento fanteria
    • 128º Reggimento fanteria
    • 302º Reggimento fanteria
    • 77º Reggimento artiglieria
  • 38ª Divisione fucilieri (colonnello Safuilin)
    • 29º Reggimento fanteria
    • 48º Reggimento fanteria
    • 343º Reggimento fanteria
    • 214º Reggimento artiglieria
  • 157ª Divisione fucilieri (colonnello Kirsanov)
    • 384º Reggimento fanteria
    • 633º Reggimento fanteria
    • 716º Reggimento fanteria
    • 422º Reggimento artiglieria
  • 204ª Divisione fucilieri (colonnello Skvortzov)
    • 700º Reggimento fanteria
    • 706º Reggimento fanteria
    • 730º Reggimento fanteria
    • 657º Reggimento artiglieria
  • Unità aggregate
    • 66ª Brigata fucilieri di marina
    • 154ª Brigata fucilieri di marina
    • Reggimento di formazione della scuola di fanteria di Vinnitsa
    • 118º Settore fortificato
    • 13ª Brigata carri
    • 56ª Brigata carri
    • 28º Battaglione autonomo treno blindato
    • 3º Reggimento mortai pesanti della guardia (-)
    • 90º Reggimento mortai della guardia
    • 91º Reggimento mortai della guardia
    • 622º Reggimento artiglieria contraerea
    • 1261º Reggimento artiglieria contraerea
    • 328º Battaglione autonomo genio
    • 329º Battaglione autonomo genio
    • 330º Battaglione autonomo genio
    • 20ª Brigata autonoma aviazione d'assalto
    • 186º Reggimento aviazione d'assalto
    • 500º Reggimento aviazione d'assalto
    • 507º Reggimento aviazione d'assalto
    • 665º Reggimento aviazione d'assalto

57ª Armata (tenente generale Fëdor I. Tolbuchin)Modifica

  • 169ª Divisione fucilieri (colonnello Eremenko)
    • 434º Reggimento fanteria
    • 556º Reggimento fanteria
    • 680º Reggimento fanteria
    • 307º Reggimento artiglieria
  • 422ª Divisione fucilieri (colonnello Morozov)
  • 13º Corpo meccanizzato (colonnello Trofim T. Tanaščšin)
    • 17ª Brigata meccanizzata
    • 61ª Brigata meccanizzata
    • 62ª Brigata meccanizzata
    • 13ª Brigata carri
  • Unità aggregate
    • 143ª Brigata fanteria di marina (colonnello Russkikh)
    • 90ª Brigata carri
    • 235ª Brigata carri

51ª Armata (maggiore generale N.I. Trufanov)Modifica

  • 15ª Divisione fucilieri della guardia
    • 44º Reggimento fanteria della guardia
    • 47º Reggimento fanteria della guardia
    • 50º Reggimento fanteria della guardia
    • 43º Reggimento artiglieria della guardia
  • 91ª Divisione fucilieri (maggiore generale Kalinin)
    • 503º Reggimento fanteria
    • 561º Reggimento fanteria
    • 613º Reggimento fanteria
    • 321º Reggimento artiglieria
  • 126ª Divisione fucilieri (colonnello Kuropatenko)
    • 366º Reggimento fanteria
    • 550º Reggimento fanteria
    • 690º Reggimento fanteria
    • 358º Reggimento artiglieria
  • 302ª Divisione fucilieri (colonnello Makarchuk)
  • 4º Corpo meccanizzato (maggiore generale Vasilij T. Volskij)
    • 36ª Brigata meccanizzata
    • 59ª Brigata meccanizzata
    • 60ª Brigata meccanizzata
    • 55º Reggimento autonomo carri
    • 158º Reggimento autonomo carri
  • 4º Corpo di cavalleria (tenente generale Šapkin)
    • 61ª Divisione cavalleria (colonnello Stavenkov)
      • 213º Reggimento cavalleria
      • 219º Reggimento cavalleria
      • 222º Reggimento cavalleria
    • 81ª Divisione cavalleria (colonnello Baumshtein)
      • 216º Reggimento cavalleria
      • 227º Reggimento cavalleria
      • 232º Reggimento cavalleria
  • Unità aggregate
    • 254ª Brigata carri

Alle dipendenze del Fronte di StalingradoModifica

  • 300ª Divisione fucilieri
    • 1049º Reggimento fanteria
    • 1051º Reggimento fanteria
    • 1053º Reggimento fanteria
    • 822º Reggimento artiglieria
  • 85ª Brigata carri
  • 35º Reggimento autonomo carri
  • 166º Reggimento autonomo carri
  • 77º Settore fortificato
  • 115º Settore fortificato
  • 156º Settore fortificato
  • 5º Reggimento obici
  • 498º Reggimento obici
  • 123º Reggimento artiglieria d'armata
  • 1108º Reggimento cannoni
  • 2º Reggimento mortai della guardia
  • 400º Battaglione autonomo artiglieria
  • 2ª Divisione artiglieria contraerea
    • 1069º Reggimento artiglieria contraerea
    • 1086º Reggimento artiglieria contraerea
    • 1113º Reggimento artiglieria contraerea
    • 1117º Reggimento artiglieria contraerea
  • 43ª Brigata impiego speciale del genio
  • 19ª Brigata zappatori
  • 21ª Brigata zappatori
  • 17º Battaglione genio minatori della guardia
  • 44º Battaglione genio pontieri
  • 47º Battaglione genio pontieri
  • 103º Battaglione genio pontieri
  • 107º Battaglione genio pontieri
  • 119º Battaglione autonomo genio
  • 240º Battaglione autonomo genio
  • 1504º Battaglione autonomo zappatori
  • 398º Reggimento aviazione d'assalto
  • 504º Reggimento aviazione d'assalto
8ª Armata aerea (colonnello generale Khrukin)Modifica
  • 2º Corpo aereo misto
    • 201ª Divisione aerea caccia
    • 235ª Divisione aerea caccia
    • 214ª Divisione aerea d'assalto
  • Unità aggregate
    • 206ª Divisione aerea d'assalto (colonnello Sruvkin)
    • 226ª Divisione aerea mista (colonnello Boldurichin)
    • 289ª Divisione aerea mista (colonnello Avakumov)
    • 270ª Divisione aerea bombardamento (colonnello Egorov)
    • 272ª Divisione aerea bombardamento (colonnello Borisenko)
    • 268ª Divisione aerea caccia (colonnello Sidnev)
    • 287ª Divisione aerea caccia (Colonnello Danilov)
    • 8º Reggimento ricognizione aerea
    • 23º Reggimento aereo misto
    • 282º Reggimento aereo misto
    • 633º Reggimento aereo misto
    • 655º Reggimento aereo misto
    • 932º Reggimento aereo misto
    • 678º Reggimento aereo trasporti
    • 31º Gruppo osservazione aerea per artiglieria
    • 32º Gruppo osservazione aerea per artiglieria
Corpo regionale difesa aerea di Stalingrado (PVO) (colonnello Raiynin)Modifica
  • 73º Reggimento artiglieria contraerea della guardia
  • 459º Reggimento artiglieria contraerea
  • 748º Reggimento artiglieria contraerea
  • 1077º Reggimento artiglieria contraerea
  • 1079º Reggimento artiglieria contraerea
  • 1080º Reggimento artiglieria contraerea
  • 1082º Reggimento artiglieria contraerea
  • 1083º Reggimento artiglieria contraerea
  • 82º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
  • 106º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
  • 188º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
  • 267º Battaglione autonomo artiglieria contraerea
  • 72º Battaglione autonomo treno corazzato contraereo
  • 122º Battaglione autonomo treno corazzato contraereo
  • 126º Battaglione autonomo treno corazzato contraereo
  • 132º Battaglione autonomo treno corazzato contraereo
  • 137º Battaglione autonomo treno corazzato contraereo
  • 141º Battaglione autonomo treno corazzato contraereo
  • 142º Battaglione autonomo treno corazzato contraereo
  • 181º Battaglione autonomo treno corazzato contraereo
  • 102ª Divisione aerea caccia (PVO) (colonnello Pintus)
    • 439º Reggimento aereo caccia
    • 572º Reggimento aereo caccia
    • 629º Reggimento aereo caccia
    • 652º Reggimento aereo caccia
    • 788º Reggimento aereo caccia
Flottiglia del Volga (Contrammiraglio Rogachev)Modifica
  • 1ª Brigata imbarcazioni da pattuglia (contrammiraglio Novikov)
  • 2ª Brigata imbarcazioni da pattuglia (contrammiraglio Vorobiev)
  • Brigata autonoma spazzamine (capitano 1º grado Smirnov)

Germania e RomaniaModifica

Riserve del Gruppo d'armate BModifica

XXXXVIII Panzerkorps[1] (generale delle Panzertruppen Ferdinand Heim)Modifica

  • Sicherungs-Regiment 57
  • Beute-Panzer-Kompanie 221
  • Beute-Panzer-Kompanie 318
  • Flak-Regiment 104
  • Kampgruppe Simons
    • Panzerjäger Abteilung 162
    • Panzerjäger Abteilung 611
    • Radfahr Abteilung 162 (meno 1 compagnia)
    • Artillerie-Regiment 54 (1 battaglione)
  • 14. Panzer-Division (tenente generale Johannes Braessler)
    • Panzer-Regiment 36
    • Panzergrenadier-Regiment 103
    • Panzergrenadier-Regiment 108
    • Artillerie-Regiment 4
  • 22. Panzer-Division (tenente generale Eberhard Rodt)
    • Panzer-Regiment 204
    • Panzergrenadier-Regiment 129
    • Panzergrenadier-Regiment 140
    • Artillerie-Regiment 140
  • 1ª Divisione corazzata romena (generale di divisione Radu Gerghe)
    • 1º Reggimento carri da combattimento
    • 3º Reggimento cacciatori motorizzati
    • 4º Reggimento cacciatori motorizzati
    • 1º Reggimento artiglieria motorizzata
  • 294. Infanterie-Division (generale di fanteria Johannes Block)
    • Infanterie-Regiment 513
    • Infanterie-Regiment 514
    • Infanterie-Regiment 515
    • Artillerie-Regiment 294
  • 382. Feldausbildungs Division (maggiore generale Paul Hoffmann)
    • Feldausbildungs Regiment 617
    • Feldausbildungs Regiment 618
    • Feldausbildungs Regiment 619
    • Feldausbildungs Regiment 620
  • 403. Sicherungs-Division (tenente generale Wilhelm Russwurm)
    • Grenadier Regiment 406
    • Landesschützen Regimentsstab 177
    • Wach-Bataillon 705
    • Ost-Reiter-Abteilung 403
    • Polizei Regiment II./8
    • Artillerie-Regiment 213 (1 battaglione)

3ª Armata romena (generale di corpo d'armata Petre Dumitrescu)Modifica

Riserva d'armataModifica

  • 7ª Divisione cavalleria romena (generale di brigata Gheorghe Munteanu)
    • 11º Reggimento Roşiori[2] motorizzato
    • 11º Reggimento Călărași[3] motorizzato
    • 5º Reggimento artiglieria a cavallo
  • 15ª Divisione fanteria romena (generale di brigata Ioan Sion)
    • 25º Reggimento fanteria "Mareşal Constantin Prezan"
    • 35º Reggimento fanteria "Matei Basarab"
    • 10º Reggimento cacciatori
    • 23º Reggimento artiglieria
    • 25º Reggimento artiglieria
  • 2º Reggimento artiglieria pesante motorizzata
  • 4º Reggimento artiglieria pesante motorizzata
  • 5º Reggimento artiglieria pesante motorizzata
  • 8º Reggimento artiglieria pesante motorizzata
  • 41º Battaglione autonomo artiglieria pesante motorizzata
  • 11ª Squadriglia ricognizione
  • 12ª Squadriglia ricognizione
  • 13ª Squadriglia ricognizione
  • 2ª Squadriglia ricognizione lontana
  • 112ª Squadriglia collegamenti

I Corpo d'armata romeno (generale di corpo d'armata Teodor Ionsecu)Modifica

  • 8º Reggimento Călărași
  • 7ª Divisione fanteria romena (generale di brigata Constantin Trestioreanu)
    • 14º Reggimento Dorobanṭi[4] "Roman"
    • 16º Reggimento Dorobanṭi "Baia-Maresal Josef Pilsudski"
    • 37º Reggimento fanteria "Alexandru cel Bun"
    • 4º Reggimento artiglieria
    • 6º Reggimento artiglieria
  • 2ª Divisione fanteria romena (generale di brigata Saru Nedelea)
    • 2º Reggimento Dorobanṭi "Valcea"
    • 3º Reggimento Dorobanṭi "Olt"
    • 19º Reggimento fanteria
    • 21º Reggimento artiglieria
    • 26º Reggimento artiglieria

II Corpo d'armata romeno (generale di corpo d'armata Nicolae Dascalescu)Modifica

  • 4º Reggimento Călărași
  • 9ª Divisione fanteria romena (generale di brigata Constantin Panaitiu)
    • 2º Reggimento fanteria "Constanta"
    • 3º Reggimento fanteria "Vasile Lupu"
    • 19º Reggimento fanteria "Calugareni"
    • 13º Reggimento artiglieria
    • 18º Reggimento artiglieria
  • 14ª Divisione fanteria romena (generale di brigata Gheorghe Stavrescu)
    • 13º Reggimento Dobranti "Stefan cel Mare"
    • 39º Reggimento fanteria "Petru Rares"
    • 6º Reggimento cacciatori
    • 24º Reggimento artiglieria
    • 29º Reggimento artiglieria

IV Corpo d'armata romeno (generale di corpo d'armata Constantin Sănătescu)Modifica

  • 7º Reggimento Călărași
  • 1ª Divisione di cavalleria romena (Generale di brigata Constantin Bratescu)
    • Reggimento Călărași della Guardia
    • 1º Reggimento Roşiori "General Corp de Armata Alexandru Averescu"
    • 2º Reggimento Roşiori "Prunaru"
    • 1º Reggimento artiglieria a cavallo
    • 1º Battaglione obici/1º Reggimento artiglieria motorizzata
  • 13ª Divisione di fanteria romena (generale di brigata Gheorge Ionescu-Sinaia)
    • 7º Reggimento Dorobanṭi "Prahova"
    • 22º Reggimento fanteria "Dambovita"
    • 89º Reggimento fanteria
    • 19º Reggimento artiglieria
    • 41º Reggimento artiglieria

V Corpo d'armata romeno (generale di corpo d'armata Aurelian Sion)Modifica

  • 6º Reggimento Calarasi
  • 5ª Divisione fanteria romena (generale di brigata Nicolae Mazarini)
    • 8º Reggimento Dorobanṭi "Buzau"
    • 9º Reggimento Dorobanṭi "Ramnicu Sarat"
    • 32º Reggimento Dorobanṭi "Mircea"
    • 7º Reggimento artiglieria
    • 28º Reggimento artiglieria
  • 6ª Divisione fanteria romena (generale di divisione Mihail Lascăr)
    • 10º Reggimento Dorobanṭi "Putna"
    • 15º Reggimento Dorobanṭi "Razboieni"
    • 27º Reggimento Dorobanṭi "Bacău"
    • 11º Reggimento artiglieria
    • 16º Reggimento artiglieria

6ª Armata (colonnello generale Friedrich Paulus)Modifica

Riserva d'ArmataModifica

  • Schwere-Artillerie-Abteilung 849 (1 batteria)
  • Panzerjäger Abteilung 46 (1 compagnia)
  • Flak Bataillon 614 (meno 1 batteria)
  • Flak Kampfgruppe "Dalber"

XI Armeekorps (tenente generale Karl Strecker)Modifica

  • Riserva di Corpo
    • Panzerjäger Abteilung 521
    • Werfer-Regiment 51 (2 battaglioni)
  • 44. Infanterie-Division (tenente generale Heinrich Deboi)
    • Infanterie-Regiment 131
    • Infanterie-Regiment 132
    • Infanterie-Regiment 134
    • Artillerie-Regiment 96 (2 battaglioni)
    • Artillerie-Regiment 97 (1 battaglione)
  • 376. Infanterie-Division (tenente generale Edler vonDaniels)
    • Infanterie-Regiment 672
    • Infanterie-Regiment 673
    • Infanterie-Regiment 767
    • Artillerie-Regiment 376
  • 384. Infanterie-Division (tenente generale Eccard Freiherr vonGablenz)
    • Infanterie-Regiment 534
    • Infanterie-Regiment 535
    • Infanterie-Regiment 536
    • Artillerie-Regiment 384

VIII Armeekorps (generale d'artiglieria Walter Heitz)Modifica

  • Riserva di Corpo
    • Schwere Artillerie-Regiment 53 (1 battaglione)
    • Schwere-Artillerie-Abteilung 851
    • Sturmgeschutz Abteilung 177
    • Werfer-Regiment 53 (1 battaglione)
  • 76. Infanterie-Division (tenente generale Carl Rodenburg)
    • Infanterie-Regiment 178
    • Infanterie-Regiment 203
    • Infanterie-Regiment 230
    • Artillerie-Regiment 176
  • 113. Infanterie-Division (tenente generale Hans-Heinrich Sixt vonArnim)
    • Infanterie-Regiment 260
    • Infanterie-Regiment 261
    • Infanterie-Regiment 268
    • Artillerie-Regiment 113

XIV Armeekorps (generale delle Panzertruppen Hans-Valentin Hube)Modifica

  • Riserva di Corpo
    • Werfer-Regiment 51 (1 battaglione)
    • Artillerie-Regiment(mot.) 46 (1 battaglione)
    • Artillerie-Regiment 65 (1 batteria)
    • Schwere-Artillerie-Abteilung 733 (1 batteria)
    • Artillerie Abteilung(mot.) 631
    • Sturmgeschütz-Abteilung 177 (1 batteria)
    • Flak-Regiment 37
    • Kampfgruppe Stahel (Luftwaffe)
  • 3. Infanterie-Division (maggiore generale Helmuth Schlömer)
    • Infanterie-Regiment (mot.) 8
    • Infanterie-Regiment (mot.) 29
    • Panzer-Abteilung 103
    • Artillerie-Regiment (mot.) 3
  • 16. Panzer-Division (tenente generale Günther Angern)
    • Panzer-Regiment 2
    • Panzergrenadier-Regiment 64
    • Panzergrenadier-Regiment 79
    • Artillerie-Regiment 16
  • 60. Infanterie-Division (mot.) (maggiore generale Hans-Adolf vonArenstorff-Kohlermann)
    • Infanterie-Regiment (mot.) 92
    • Infanterie-Regiment (mot.) 120
    • Panzer-Abteilung 160
    • Artillerie-Regiment 160
  • 94. Infanterie-Division (generale d'artiglieria Georg Pfeiffer)
    • Infanterie-Regiment 267
    • Infanterie-Regiment 274
    • Infanterie-Regiment 276
    • Artillerie-Regiment 194

LI Armeekorps (generale d'artilieria Walther von Seydlitz-Kurzbach)Modifica

  • Riserva di Corpo
    • Werfer-Regiment 2
    • Werfer-Regiment 53 (2 battaglioni)
    • Schwere Artillerie-Regiment 59 (-)
    • Schwere-Artillerie-Abteilung 64 (-)
    • Artillerie Abteilung 101
    • Schwere-Artillerie-Abteilung 430
    • Schwere-Artillerie-Abteilung 616
    • Schwere-Artillerie-Abteilung 733 (meno 1 batteria)
    • Schwere-Artillerie-Abteilung 800 (1 batteria)
    • Schwere-Artillerie-Abteilung 855
    • Sturmgeschütz-Abteilung 244
    • Sturmgeschütz-Abteilung 245 (1 batteria)
    • Flak-Regiment 91
  • 24. Panzer-Division (tenente generale Arno von Lenski)
    • Panzer-Regiment 24
    • Panzergrenadier-Regiment 21
    • Panzergrenadier-Regiment 26
    • Artillerie-Regiment 89
  • 71. Infanterie-Division (generale di fanteria von Hartmann)
    • Infanterie-Regiment 191
    • Infanterie-Regiment 194
    • Infanterie-Regiment 211
    • Artillerie-Regiment 171
  • 79. Infanterie-Division (tenente generale Richard Graf vonSchwerin)
    • Infanterie-Regiment 208
    • Infanterie-Regiment 212
    • Infanterie-Regiment 226
    • Artillerie-Regiment 179
  • 100. Jäger-Division (tenente generale Werner Sanne)
    • Jäger Regiment 54
    • Jäger Regiment 227
    • Verstärktes Kroatisches Infanterie-Regiment 369
    • Artillerie-Regiment 8
  • 295. Infanterie-Division (maggiore generale Otto Korfes)
    • Infanterie-Regiment 516
    • Infanterie-Regiment 517
    • Infanterie-Regiment 518
    • Artillerie-Regiment 295
  • 305. Infanterie-Division (tenente generale Bernhard Steinmetz)
    • Infanterie-Regiment 576
    • Infanterie-Regiment 577
    • Infanterie-Regiment 578
    • Artillerie-Regiment 305
  • 389. Infanterie-Division (maggiore generale Erich Magnus)
    • Infanterie-Regiment 544
    • Infanterie-Regiment 545
    • Infanterie-Regiment 546
    • Artillerie-Regiment 389

4ª Armata corazzata (colonnello generale Hermann Hoth)Modifica

Riserve d'ArmataModifica

  • 16. Infanterie-Division (mot.) (maggiore generale Gerhard Graf von Schwerin)
    • Infanterie-Regiment (mot.) 60
    • Infanterie-Regiment (mot.) 156
    • Turkestanisches Infanterie-Bataillon 450
    • Turkestanisches Infanterie-Bataillon 811
    • Panzer-Abteilung 116
    • Panzer Verband 700
    • Artillerie-Regiment 146
  • 29. Infanterie-Division (mot.) (maggiore generale Hans-Georg Leyser)
    • Infanterie-Regiment (mot.) 15
    • Infanterie-Regiment (mot.) 71
    • Panzer-Abteilung 129
    • Artillerie-Regiment 29
  • Flak-Division 9
    • Flak-Regiment 37
    • Flak-Regiment 91
    • Flak-Regiment 104
    • Luftnachrichten-Abteilung 129
  • Festungs-Bau-Bataillon 2
  • Brücken-Bau-Bataillon 21 (meno 1 compagnia)
  • Eisenbahn-Bau-Bataillone 218
  • Strassen-Bau-Bataillon 507
  • Sturmgeschütz-Abteilung 243 (1 batteria)

IV Armeekorps (generale del genio Erwin Jaenecke)Modifica

  • Riserva di Corpo
    • Sturmgeschütz-Abteilung 243 (meno 1 batteria)
    • Artillerie-Regiment 72 (1 battaglione)
    • Schwere-Artillerie-Abteilung 800 (mot.) (meno 1 batteria)
    • Flak-Regiment 12 (1 battaglione)
    • Flak-Abteilung 602
    • Brücken-Bau-Bataillon 21 (1 compagnia)
  • 297. Infanterie-Division (generale Pfeffer)
    • Infanterie-Regiment 522
    • Infanterie-Regiment 523
    • Infanterie-Regiment 524
    • Artillerie-Regiment 297
  • 371. Infanterie-Division (tenente generale Richard Stempel)
    • Infanterie-Regiment 669
    • Infanterie-Regiment 670
    • Infanterie-Regiment 671
    • Artillerie-Regiment 371

4ª Armata romena (generale di corpo d'armata Constantin Constantinescu-Claps)Modifica

Riserva d'ArmataModifica

    • 15ª Squadriglia ricognizione
    • 16ª Squadriglia ricognizione
    • 17ª Squadriglia ricognizione
    • 114ª Squadriglia collegamenti
    • 6º Reggimento Roşiori motorizzato

VI Corpo d'armata romeno (generale di corpo d'armata Corneliu Dragalina)Modifica

  • Riserva di Corpo:
    • 27º Battaglione genieri
    • 27º Gruppo esplorante
    • Flak-Regiment 9 (tedesco, 1 batteria)
    • 1º Reggimento artiglieria pesante motorizzata (1 battaglione)
  • 1ª Divisione fanteria romena (generale di brigata Ioan Mihaescu)
    • 85º Reggimento fanteria
    • 93º Reggimento fanteria "Closca"
    • 5º Reggimento cacciatori
    • 1º Reggimento artiglieria "Regele Carol I"
    • 38º Reggimento artiglieria
  • 2ª Divisione fanteria romena (generale di brigata Dumitru Tudose)
    • 1º Reggimento Dorobanṭi "Dolj"
    • 26º Reggimento Dorobanṭi "Rovine"
    • 31º Reggimento Dorobanṭi "Calafat"
    • 9º Reggimento artiglieria
    • 14 Reggimento artiglieria
  • 18ª Divisione fanteria romena (generale di brigata Radu Baldescu)
    • 18º Reggimento Dorobanṭi "Gorj"
    • 90º Reggimento fanteria
    • 92º Reggimento fanteria "Decebal"
    • 35º Reggimento artiglieria
    • 36º Reggimento artiglieria
  • 20ª Divisione fanteria romena (maggiore generale Nicolae Tataranu)
    • 82º Reggimento fanteria
    • 83º Reggimento fanteria "Tribunul Solomon Balint"
    • 91º Reggimento fanteria "Alba Iulia-Regele Ferdinand I"
    • 39º Reggimento artiglieria
    • 40º Reggimento artiglieria

VII Corpo d'armata romeno (generale di divisione Florea Mitronescu)Modifica

  • Riserva di Corpo:
    • 57º Battaglione genieri
    • 57º Gruppo esplorante
    • 7º Reggimento artiglieria pesante motorizzata
  • 4ª Divisione fanteria romena (generale di brigata Barbu Alienescu)
    • 5º Reggimento Dorobanṭi "Vlasca"
    • 20º Reggimento fanteria "Teleorman"
    • 21º Reggimento fanteria "Ilfov"
    • 2º Reggimento artiglieria
    • 10º Reggimento artiglieria
  • 5ª Divisione cavalleria romena (generale di brigata Vasile Mainescu)
    • 6º Reggimento Roşiori motorizzato
    • 7º Reggimento Roşiori "Cuza Vodă"
    • 8º Reggimento Roşiori
    • 2º Reggimento artiglieria a cavallo
  • 8ª Divisione cavalleria romena (generale di brigata Radu Korne)
    • 3º Reggimento Calarasi motorizzato
    • 4º Reggimento Roşiori "Regina Maria"
    • 2º Reggimento Calarasi "General David Praporgescu"
    • 3º Reggimento artiglieria a cavallo

Luftflotte 4 (Generalfeldmarshall Wolfram Freiherr von Richthofen)Modifica

Luftwaffe Kommando Don (General der Flieger Günther Korten)Modifica

Ricognizione
  • Nah-Aufklärungs-Gruppe 1
    • 3./Aufklärungs-Gruppe 11
  • Nah-Aufklärungs-Gruppe 2
    • 1./Aufklärungs-Gruppe (Heeres) 21
  • Nah-Aufklärungs-Gruppe 4
    • 6./Aufklärungs-Gruppe (Heeres) 13
    • 2./Aufklärungs-Gruppe (Heeres) 41
    • 1./Aufklärungs-Gruppe (Heeres) 21
  • Nah-Aufklärungs-Gruppe 7
    • 1./Aufklärungs-Gruppe 10 "Tannenberg"
    • 4./Aufklärungs-Gruppe 10 "Tannenberg"
    • 6./Aufklärungs-Gruppe (Heeres) 41
  • Nah-Aufklärungs-Gruppe 9
    • 7./Lehr-Geschwader 2
    • 2./Aufklärungs-Gruppe 10 "Tannenberg"
    • 7./Aufklärungs-Gruppe (Heeres) 32
  • Nah-Aufklärungs-Gruppe 14
    • 5./Aufklärungs-Gruppe 11
    • 2./Aufklärungs-Gruppe (Heeres) 32
    • 5./Aufklärungs-Gruppe (Heeres) 41
  • Nah-Aufklärungs-Gruppe 16
    • 3./Aufklärungs-Gruppe (Heeres) 12
    • 5./Aufklärungs-Gruppe (Heeres) 12
    • 3./Aufklärungs-Gruppe 31
  • Fern-Aufklärungs-Gruppe
    • 2.(F)/OB.d.L. Gruppe
    • 3.(F)/Aufklärungs-Gruppe 10 "Tannenberg"
    • (F)/Nacht-Schlacht-Gruppe 1
    • 3.(F)/Aufklärungs-Gruppe (Fern) 121
    • 4.(F)/Aufklärungs-Gruppe (Fern) 122
Caccia
  • Jagd-Geschwader 3 "Udet"
    • I/Jagd-Geschwader 3
    • III/Jagd-Geschwader 3
  • Jagd-Geschwader 52
    • I/Jagd-Geschwader 52
    • II/Jagd-Geschwader 52
  • Jagd-Geschwader 77
    • III/Jagd-Geschwader 77
    • 13./Jagd-Geschwader 77
    • 15./Jagd-Geschwader 77
  • Zerstörer-Geschwader 1 "Wespen"
    • I/Zerstörer-Geschwader 1
    • II/Zerstörer-Geschwader 1
Bombardamento
  • Kampf-Geschwader 51
    • II/Kampf-Geschwader 51
  • Kampf-Geschwader 55 "Greif"
    • II/Kampf-Geschwader 51
    • III/Kampf-Geschwader 51
  • Kampf-Geschwader 100
    • I/Kampf-Geschwader 100
  • Schlacht-Geschwader 1
    • I/Schlacht-Geschwader 1
    • II/Schlacht-Geschwader 1
  • Sturzkampf-Geschwader 1
    • II/Sturzkampf-Geschwader 1
  • Sturzkampf-Geschwader 2 "Immelmann"
    • I/Sturzkampf-Geschwader 2
    • II/Sturzkampf-Geschwader 2
    • IV/Sturzampf-Geschwader 2
  • Sturzkampf-Geschwader 77
    • I/Sturzkampf-Geschwader 77
    • II/Sturzkampf-Geschwader 77
    • IV/Sturzampf-Geschwader 77
Trasporto
  • Kampfgruppe z.b.V. 5
  • Kampfgruppe z.b.V. 9
  • Kampfgruppe z.b.V. 50
  • Kampfgruppe z.b.V. 172
  • Kampfgruppe z.b.V. 900

Raggruppamento aereo da combattimento RomenoModifica

  • 105ª Squadriglia trasporti
  • 108ª Squadriglia trasporti
    • Comando Aviazione da Combattimento
      • 2ª Flottiglia caccia
        • 6º Gruppo cacciabombardieri
        • 7º Gruppo caccia
        • 8º Gruppo caccia
      • 2ª Flottiglia bombardamento
        • 1º Gruppo bombardamento
        • 3º Gruppo bombardamento
        • 5º Gruppo bombardamento
      • 1ª Squadriglia ricognizione a lungo raggio

NoteModifica

  1. ^ La grafia non esatta del numerale romano era intenzionale, per distinguere i corpi corazzati.
  2. ^ I Roşiori erano in origine unità di cavalleria regolare. All'epoca della 2ª guerra mondiale la denominazione aveva solo un carattere onorifico.
  3. ^ I Călărași erano in origine unità di cavalleria territoriale. All'epoca della 2ª guerra mondiale la denominazione aveva solo un carattere onorifico.
  4. ^ I Dorobanṭi erano in origine unità di fanteria territoriale. All'epoca della 2ª guerra mondiale la denominazione aveva solo un carattere onorifico.

BibliografiaModifica

Germania e Romania

  • Mark Axworty, Cornel Scafes, Cristian Craciunoiu, Third Axis, Fourth Allies, Arms & Armour, 1995
  • Mark Axworthy, Horia Şerbănescu The Romanian Army of World War 2, Osprey Publishing Ltd, 1991
  • Georges Bernage e François de Lannoy, Les Divisions de l'Armée de Terre Allemande - 1939-1945, Editions Heimdal, 1997
  • Georges Bernage e François de Lannoy, La Luftwaffe -Le Waffen SS - 1939-1945, Editions Heimdal, 1998
  • Mihai Flipescu, Reluctant Axis: The Romanian Army in Russia, FTM
  • Manfred Kehrig, Stalingrad. Analyse und Dokumentation einer Schlacht, Deutsche Verlag-Anstalt, Stuttgart 1974 (riportato in G.Nazfiger, file 942GKAI e 942GKAB).
  • Bob Mackenzie, Axis Allies on the Ostfront, TAC Publications, 2001
  • Georg Tessin, Verbände und Truppen der deutschen Wehrmacht und der Waffen-SS im Zweiten Weltkrieg 1939-1945, Biblio Verlag, Osnarbruck 1977 (riportato in G.Nazfiger, file 942GKAB).
  • Record of Headquarters, German Army High Command, National Archives and Record Services:
    • Microcopy T-78, Roll 405 (riportato in G.Nazfiger, file 942GKDB).
    • Microcopy T-501, Roll 289 (riportato in G.Nazfiger, file 942GKAB).
    • Microcopy T-313, Roll 352 (riportato in G.Nazfiger, file 942GKTA).
    • Microcopy T-313, Roll 355 (riportato in G.Nazfiger, file 942GKDB).
    • Microcopy T-313, Roll 356 (riportato in G.Nazfiger, file 942GJAF).
  • George Nazfiger, The Nafziger Collection:
    • file 942GJAB.
    • file 942GJAF.
    • file 942GJAH.
    • file 942GJAL.
    • file 942GJBC.
    • file 942GJCD.
    • file 942GKAB.
    • file 942GXAI.
    • file 942GKDB.
    • file 942GKDC.
    • file 942GKTA.
    • file 942GOBD.
    • file 942GOBE.
    • file 942GXAB.
    • file 942GXAD.
    • file 942GXAE.
  • http://www.lexikon-der-wehrmacht.de/
  • http://www.feldgrau.com/
  • http://www.worldwar2.ro/

Unione sovietica

  • Robert G.Poirier, The Red Army Order of Battle in the Great Patrioctic War, Presido Press, 1985
  • David Porter, Order of Battle. The Red Army in WW2, Amber Books, 2009
  • Samsonov, Stalingradskaya Bitva, Nauka, Mosca 1989 (riportato in G.Nazfiger, file 942RKAA)
  • Charles C.Sharp, Soviet Order of Battle in WW2 (volumi 2,3,4,5,7,9,10), The Nafziger Collection
  • Record of Headquarters, German Army High Command, National Archives and Record Services (riportatI in G.Nazfiger, file 943RKAA):
    • Microcopy T-78, Roll 459
    • Microcopy T-78, Roll 460
    • Microcopy T-78, Roll 461
    • Microcopy T-78, Roll 501
    • Microcopy T-311, Roll 274
  • http://stalingrad.tora.ru/main1.html
  Portale Seconda guerra mondiale: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di seconda guerra mondiale