Ordini, decorazioni e medaglie della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia

lista di un progetto Wikimedia

Gli ordini, decorazioni e medaglie della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia furono creati durante la seconda guerra mondiale e utilizzati per tutta l'esistenza della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia.

Le prime decorazioni furono create il 15 marzo del 1943 e includevano: l'ordine dell'Eroe nazionale, l'ordine della Liberazione nazionale, l'ordine della Stella partigiana, l'ordine della Fratellanza ed unità, l'ordine e la medaglia per il Coraggio. Dal 1960 il numero totale delle decorazioni giunse a 42 e consisteva di 35 ordini, 6 medaglie e 1 medaglia commemorativa. I disegnatori degli ordini jugoslavi e delle medaglie furono Antun Augustinčić e Đorđe Andrejević Kun.

OrdiniModifica

No. Ordine Rappresentazione Data di costituzione Grado
1. Ordine della stella jugoslava
  • Ordine della Grande stella jugoslava
  • 1º febbraio 1954
    1.
  • Ordine della Stella Jugoslava con fascia
  • 6.
  • Ordine della Stella Jugoslava con corona dorata
  • 14.
  • Ordine della Stella Jugoslava su collana
  • 24.
    2. Ordine della Libertà
    12 giugno 1945
    2.
    3. Ordine dell'Eroe popolare
    15 agosto 1943
    3.
    4. Ordine dell'Eroe del lavoro socialista
    8 dicembre 1948
    4.
    5. Ordine della Liberazione nazionale
    15 agosto 1943
    5.
    6. Ordine della Bandiera di guerra
    29 dicembre 1951
    7.
    7. Ordine della Bandiera Jugoslava
  • Ordine della Bandiera Jugoslava con fascia (I classe)
  • 26 novembre 1947
    8.
  • Ordine della Bandiera Jugoslava con corona d'oro (II classe)
  • 14 novembre 1955
    19.
  • Ordine della Bandiera Jugoslava con corona d'oro su collana (III classe)
  •  
    26 novembre 1947
    28.
  • Ordine della Bandiera Jugoslava con stella d'oro (IV classe)
  •   32.
  • Ordine della Bandiera Jugoslava con stella d'argento (V classe)
  •   35.
    8. Ordine della Stella Partigiana
  • Ordine della Stella Partigiana con corona d'oro (I classe)
  • 15 agosto 1943
    9.
  • Ordine della Stella Partigiana con corona d'argento (II classe)
  • 17.
  • Ordine della Stella Partigiana con carabina (III classe)
  •   29.
    9. Ordine della Repubblica
  • Ordine della Repubblica con corona d'oro (I classe)
  • 2 luglio 1960
    10.
  • Ordine della Repubblica con corona d'argento (II classe)
  • 18.
  • Ordine della Repubblica con corona di bronzo (III classe)
  • 27.
    10. Ordine dei Meriti per il Popolo
  • Ordine dei Meriti per il Popolo con stella d'oro (I classe)
  • 9 giugno 1945
    11.
  • Ordine dei Meriti per il Popolo con raggi d'argento (II classe)
  • 20.
  • Ordine dei Meriti per il Popolo con stella d'argento (III classe)
  •   30.
    11. Ordine di Fratellanza e Unità
  • Ordine di Fratellanza e Unità con corona d'oro (I classe)
  • 15 agosto 1943
    12.
  • Ordine di Fratellanza e Unità con corona d'argento (II classe)
  • 21.
    12. Ordine dell'Armata Nazionale
  • Ordine dell'Armata Nazionale con corona d'oro (I classe)
  • 29 dicembre 1951
    13.
  • Ordine dell'Armata Nazionale con stella d'oro (II classe)
  • 22.
  • Ordine dell'Armata Nazionale con stella d'argento (III classe)
  •   31.
    13. Ordine del Lavoro
  • Ordine del Lavoro con bandiera rossa (I classe)
  • 1º maggio 1945
    15.
  • Ordine del Lavoro con corona d'oro (II classe)
  • 25.
  • Ordine del Lavoro con corona d'argento (III classe)
  •   33.
    14. Ordine dei Meriti Militari
  • Ordine dei Meriti Militari con la grande stella (I classe)
  • 29 dicembre 1951
    16.
  • Ordine dei Meriti Militari con spade d'oro (II classe)
  • 26.
  • Ordine dei Meriti Militari con spade d'argento (III classe)
  •   34.
    15. Ordine per la Coraggiosità
    15 agosto 1943
    23.
    16. Ordine della Stella di Karađorđe con spade
    28 maggio 1915
    36.[1]
    17. Ordine dell'Aquila Bianca a Due Teste con spade
    23 gennaio 1883
    37.[2]


    MedaglieModifica

    Grado Medaglia nastrino Data di costituzione[3] Numero di premiati[3]
    1 Medaglia al coraggio
    15 agosto 1943
    205,590
    2 Medaglia per meriti per il popolo
    9 giugno 1945
    430,666
    3 Medaglia al lavoro
    1º maggio 1945
    133,233
    4 Medaglia per meriti militari
    1º gennaio 1952
    87,699
    5 Medaglia per virtù militari
    29 dicembre 1951
    115,589
    6 Medaglia per meriti
    1955
    845

    Medaglia commemorativaModifica

    Grado medaglia commemorativa Nastro Data di costituzione[3] Numero premiati[3]
    1 Medaglia commemorativa dei partigiani del 1941
    14 settembre 1944
    27,629

    In un primo momento, la medaglia commemorativa dei partigiani del 1941 fu considerata essere il più basso degli ordini rispetto agli altri, ma successivamente perse questa considerazione di essere "fuori posto" rispetto ai gruppi prima elencati e fu elencato anch'esso sotto le medaglie.

    Altre medaglieModifica

    Grado Medaglia Nastro Data di costituzione[3] Numero premiati[3]
    Medaglia "Morte al fascismo, libertà al popolo"  
    1965
    7,960
    Medaglia "10 anni dell'Esercito jugoslavo"  
    1951
    Medaglia "20 anni dell'Esercito popolare jugoslavo"  
    1961
    Medaglia "30 anni dell'Esercito popolare jugoslavo"  
    1971
    Medaglia "30 anni di vittoria sul fascismo"  
    1975
    Medaglia "40 anni dell'Esercito popolare jugoslavo"  
    1981
    Medaglia "50 anni dell'Esercito popolare jugoslavo"  
    1991
    Medaglia per l'esimio tiratore scelto  
    1953
    Medaglia per i partecipanti della visita del Presidente Tito in India e Birmania del 1954-1955  
    1955
    1,200
    Medaglie dell'Associazione dei combattenti jugoslavi nelle Brigate internazionali in Spagna (due medaglie vinte insieme)  
    1956
    250 each

    NoteModifica

    1. ^ Number 36 at WIPO[collegamento interrotto]
    2. ^ Number 37 at WIPO[collegamento interrotto]
    3. ^ a b c d e f Sammler.ru

    BibliografiaModifica

    • Opća enciklopedija, Jugoslavenski leksikografski zavod, Zagreb, 1980.
    • Boris Prister, Odlikovanja, Povijesni muzej Hrvatske, Zagreb, 1984.
    • Vojni leksikon, Vojnoizdavački zavod, Beograd, 1981.
    • Zakon o osnovnim pravima lica odlikovanih Ordenom Karađorđeve zvezde s mačevima, Ordenom Belog orla s mačevima i Zlatnom medaljom Obilića ("Službeni list SFRJ", br. 67/72, 22/73, 33/76, 39/77 (Prečišćeni tekst), 53/82, 75/85, 87/89).
    • Odluka o ocenjivanju ustavnosti Zakona o stavljanju van snage Zakona o osnovnim pravima lica odlikovanih Ordenom Karađorđeve zvezde s mačevima, Ordenom Belog orla s mačevima i Zlatnom medaljom Obilića ("Službeni list SRJ", br. 14/92).
    • Naredba o utvrđivanju visine godišnjeg novčanog primanja po osnovu Ordena narodnog heroja i Ordena Karađorđeve zvezde s mačevima za 1994. godinu ("Službeni list SRJ", br. 36/94).

    Altri progettiModifica

    Collegamenti esterniModifica