Apri il menu principale
Carta delle catene montuose formatesi a causa dell'orogenesi alpina.
Mappa tettonica dell'Europa meridionale e Medio Oriente con la formazione delle catene montuose.

L'orogenesi alpina è un processo di formazione orogenetica iniziatosi nel tardo Mesozoico[1] e proseguito nel Cenozoico ed è all'origine della catena Alpino-Himalayana.

Questa orogenesi è stata causata dalla chiusura dell'oceano Tetide in seguito alla risalita verso nord dell'Africa, dell'Arabia e del Subcontinente indiano verso l'Eurasia.

Con la collisione delle masse continentali si sono formate numerose catene montuose che andarono a costituire la catena Alpino-Himalayana, estesa dal Marocco nell'Africa settentrionale e proseguente fino alla penisola indocinese. Queste catene si estendono nell'Africa del nord, in Europa ed attraversano tutto il bordo meridionale dell'Asia.

Indice

Catene montuoseModifica

Da ovest verso est sono state innalzate dall'orogenesi alpina le seguenti catene montuose:

NoteModifica

  1. ^ Moores, E.M., Fairbridge, R.W. (Editors), 1998: Encyclopedia of European and Asian Regional Geology. Encyclopedia of Earth Sciences Series, London, 825 pp.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica