Apri il menu principale
Ortensio Visconti
vescovo della Chiesa cattolica
Coat of arms of Ortensio Visconti.svg
 
Nato21 giugno 1651 a Milano
Consacrato vescovo1702
Deceduto12 giugno 1725 a Milano
 

Ortensio Visconti (Milano, 21 giugno 1651Milano, 12 giugno 1725) è stato un vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Membro della nobile famiglia dei Visconti, divenne nel 1685 canonico della cattedrale metropolitana e pro-vicario dell'arcivescovo.

Il 12 giugno 1702 venne eletto vescovo di Lodi e l'11 luglio 1709 consacrò ufficialmente la Basilica di San Giovanni Battista di Melegnano. Il 31 maggio 1710 concesse il titolo di prevosto al rettore della chiesa della Natività della Beata Vergine Maria in Castelnuovo Bocca d'Adda, una delle prime concessioni in questo senso, dopo Codogno, in tutta la diocesi di Lodi. Uno dei suoi primi intenti dopo essere stato eletto fu quello di iniziare una visita pastorale nella propria diocesi, che però venne bruscamente interrotta dallo scoppio della Guerra di Successione spagnola. Era cugino del vescovo di Cremona Alessandro Croce di cui celebrò i funerali nel 1704.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica