Otis Blue: Otis Redding Sings Soul

album di Otis Redding del 1965
Otis Blue: Otis Redding Sings Soul
ArtistaOtis Redding
Tipo albumStudio
Pubblicazionesettembre 1965
pubblicato negli Stati Uniti
Durata32:54
Dischi1
Tracce11
GenereSoul
Rhythm and blues
EtichettaVolt Records (412)
ProduttoreJim Stewart
RegistrazioneMemphis; 19 aprile e 9 luglio 1965
FormatiLP
Otis Redding - cronologia
Album successivo
(1966)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic 5/5 stelle[1]
Sputnikmusic 4.5 (Superb)[2]
Storia della musica 10/10 stelle[3]
Debaser 5/5 stelle[4]
Dizionario del Pop-Rock 5/5 stelle[5]
24.000 dischi 5/5 stelle[6]
Pitchfork 10/10 stelle[7]
PopMatters 9/10 stelle[8]

Otis Blue: Otis Redding Sings Soul è il terzo album di Otis Redding, pubblicato dalla Volt Records nel settembre[9] del 1965.

Il disco contiene brani entrati in classifica Pop e Rhythm & Blues: Respect (#35 Pop U.S.A. e #4 Rhythm & Blues 1965), I've Been Loving You Too Long (#21 Pop e #2 Rhythm & Blues), Shake (#47 Pop e #16 Rhythm & Blues)[10], l'album si piazzó al #75 posto in classifica U.S.A. ed al #6 in UK, è considerato uno dei migliori dischi di soul e di rhythm & blues di tutti i tempi[11].

TracceModifica

Lato A
  1. Ole Man Trouble – 2:55 (Otis Redding) – Registrato il 9 luglio 1965 a Memphis (TN)
  2. Respect – 2:05 (Otis Redding) – Registrato il 9 luglio 1965 a Memphis (TN)
  3. A Change Is Gonna Come – 4:17 (Sam Cooke) – Registrato il 9 luglio 1965 a Memphis (TN)
  4. Down in the Valley – 3:02 (Solomon Burke) – Registrato il 9 luglio 1965 a Memphis (TN)
  5. I've Been Loving You Too Long – 3:10 (Otis Redding, Jerry Butler) – Registrato il 19 aprile 1965 a Memphis (TN)
Lato B
  1. Shake – 2:35 (Sam Cooke) – Registrato il 9 luglio 1965 a Memphis (TN)
  2. My Girl – 2:52 (William Robinson, Ronald White) – Registrato il 9 luglio 1965 a Memphis (TN)
  3. Wonderful World – 3:00 (Barbara Campbell) – Registrato il 9 luglio 1965 a Memphis (TN)
  4. Rock Me Baby – 3:20 (B.B. King, Joe Josea) – Registrato il 9 luglio 1965 a Memphis (TN)
  5. Satisfaction – 2:45 (Mick Jagger, Keith Richards) – Registrato il 9 luglio 1965 a Memphis (TN)
  6. You Don't Miss Your Water – 2:53 (William Bell) – Registrato il 9 luglio 1965 a Memphis (TN)
  • Il brano Down in the Valley in molte fonti viene accreditato a Bert Berns e Solomon Burke
  • Il brano Wonderful World in molte fonti viene accreditato a Sam Cooke, Lou Adler e Herb Alpert

FormazioneModifica

Ole Man Trouble, Respect, A Change Is Gonna Come, Down in the Valley, I've Been Loving You Too Long, Shake, My Girl, Wonderful World, Rock Me Baby, Satisfaction, You Don't Miss Your Water

Note aggiuntive

  • Jim Stewart - supervisore e produttore
  • Tom Dowd - ingegnere delle registrazioni
  • Pete Sahula - fotografia copertina album
  • Haig Adishian - design copertina album

NoteModifica

  1. ^ (EN) Bruce Eder, Otis Blue: Otis Redding Sings Soul, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 12 novembre 2016.
  2. ^ [1]
  3. ^ [2]
  4. ^ [3]
  5. ^ da Dizionario del Pop-Rock di Enzo Gentile & Alberto Tonti, Ed. Baldini & Castoldi, pagina 821
  6. ^ da 24.000 dischi di Riccardo Bertoncelli e Chris Thellung, Zelig Editore, pagina 815
  7. ^ [4]
  8. ^ [5]
  9. ^ da Billboard dell'11 settembre 1965, rubrica New Album Releases, pagina 70
  10. ^ (FR) Otis Blue, otisredding.fr. URL consultato il 20 dicembre 2013.
  11. ^ (EN) popvortex.com, http://www.popvortex.com/music/100-greatest-albums/otis-blue.php. URL consultato il 20 dicembre 2013.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock