Apri il menu principale

StoriaModifica

In passato gli insediamenti di Brlog e Prozor furono insediamenti romani rispettivamente con i nomi di Avendo e Arupium[3]. Dal 1460 al 1534 Otočac fu sede vescovile.

GeografiaModifica

È situata ad un'altitudine di 459 metri sul livello del mare.

LocalitàModifica

Il comune di Otočac è diviso in 22 insediamenti (naselja):

 
Otočac - via re Zvonimir di Croazia
  • Brlog
  • Brloška Dubrava
  • Čovići
  • Dabar
  • Doljani
  • Drenov Klanac
  • Galavace
  • Gorići
  • Hrvatsko Polje
  • Kompolje
  • Kuterevo
  • Ličko Lešće
  • Lipovlje
  • Otočac
  • Podum
  • Ponori
  • Prozor
  • Ramljani
  • Sinac
  • Staro Selo
  • Škare
  • Švica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN140806928 · LCCN (ENn86136148