Oyamada Nobushige

Oyamada Nobushige[1] (小山田 信茂?; 154516 aprile 1582) è stato un samurai e generale giapponese del periodo Sengoku.

Servì il clan Takeda prima con Takeda Shingen e poi con il figlio Takeda Katsuyori.[2] Fu signore del castello di Iwadono e combatté con i Takeda nelle battaglie di Kawanakajima, Mikatagahara,[3] Nagashino e Tenmokuzan. Durante quest'ultima battaglia tradì i Takeda; comunque quando raggiunse il campo Oda fu giustiziato da Horio Yoshiharu.

È anche conosciuto come uno dei ventiquattro generali di Takeda Shingen.[4]

NoteModifica

  1. ^ Per i biografati giapponesi nati prima del periodo Meiji si usano le convenzioni classiche dell'onomastica giapponese, secondo cui il cognome precede il nome. "Oyamada" è il cognome.
  2. ^ Inoue, Yasushi. (2006). The Samurai banner of Furin Kazan, p. 7.
  3. ^ Stephen Turnbull, Battle of the Samurai, London, Arms and Armour Press, 1987, pp. 72,74, ISBN 0-85368-826-5.
  4. ^ Internet Movie Database (IMDb), "Shingen Takeda (Character) from Kagemusha (1980); retrieved 2013-5-17.

Collegamenti esterniModifica