Pëtr Savvič Utkin

pittore russo

Pëtr Savvič Utkin (in russo: Пётр Саввич Уткин?; Tambov, 9 ottobre 1877Leningrado, 17 ottobre 1934) è stato un pittore russo. È stato uno dei principali rappresentanti in Russia della corrente del simbolismo.

Visione (1904), Museo russo

BiografiaModifica

Dopo l'iniziale educazione artistica ricevuta nelle scuole di Saratov, si iscrive alla Scuola di pittura, scultura e architettura di Mosca.

Influenzato dal gruppo parigino dei Nabis, nel 1904 organizza a Saratov una mostra policulturale ispirata al simbolismo denominata Rosa rossa e un'altra, analoga, a Mosca nel 1907, denominata Rosa blu.

La maggior parte delle sue opere è andata perduta in un incendio conseguente agli avvenimenti bellici della seconda guerra mondiale.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN95867055 · ISNI (EN0000 0000 6802 6080 · ULAN (EN500030049 · LCCN (ENn2014042301 · WorldCat Identities (ENlccn-n2014042301