Apri il menu principale

I Pagano o dei Pagani[1] (in latino: de Paganis) sono una nobile e antica famiglia di origine normanna.

Storia del ramo italianoModifica

Si ritiene che il primo feudo legato alla famiglia Pagano sia localizzato in un'area del territorio dell'attuale Nocera Superiore, localizzata presso Apudmontem (tra le odierne Nocera Superiore e Roccapiemonte).

Nel 1433 Pietro Pagano ebbe in concessione la signoria di Cortimpiano, nell'odierna Pagani. Da quel momento tale località viene indicata nei documenti come delli Pagani (locus paganorum, casa paganorum e Casalis paganorum). Tale circostanza sembra all'origine della identificazione dei Pagani[1] associato alla città di Nocera dal XV secolo fino al 1806.

In Armoriale, il cognome è attestato appartenere a nobile famiglia a Napoli, Nocera,. Pagani, Messina, Roma, Rieti, Molfetta, Saluzzo, Mondovì, Cesena, Belluno:

 Lo stesso argomento in dettaglio: Armoriale delle famiglie italiane (Pa-Pall).

CuriositàModifica

Secondo alcuni studiosi[2] si tratterebbe del ramo familiare di origine di Ugo dei Pagani, fondatore dell'ordine templare.

NoteModifica

  1. ^ a b La preposizione era soventemente stilizzata per troncamento (de'), secondo la grafia barocca.
  2. ^ Lo affermavano già dal 1600 studiosi come Scipione Mazzella, Filiberto Campanile, e molti altri fino ai giorni nostri.
  Portale Storia di famiglia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia di famiglia